Anthony Dillon parla della sua amicizia con Paul Belmondo

Anthony Dillon parla della sua amicizia con Paul Belmondo

all’inizio di aprile, Anthony Dillon e Paul Belmondo viaggiarono insieme alla fabbrica Borsalino, un famoso marchio italiano di cappelli, in Italia. Una visita non banale trattandosi dei luoghi che hanno ispirato il film di Jacques Deray, “Borsalino”, in cui nello specifico sono apparsi Alain Delon e Jean-Paul Belmondo. Un’occasione per i due vecchi amici di seguire le orme del passato dei loro padri. Pochi giorni dopo, Anthony Delon e Paul Belmondo si sono incontrati a Parigi Per l’inaugurazione di Place Jean-Paul Belmondo. Durante l’evento, figlioloAlain DelonHa colto l’occasione per svelare toccanti segreti sulla sua amicizia con il figlio della star de “Il Magnifico”.

Amicizia a lungo termine

“Siamo diversi, ma condividiamo gli stessi valori familiari”, ha detto Anthony Dillon a Gala. Prima di aggiungere che considerava Paul Belmondo suo fratello: “C’è qualcosa di fraterno tra noi e le nostre famiglie: le mie figlie vedono i suoi figli”. Un’amicizia così sembra durare nei secoli.

Paul Belmondo conosce Anthony Delon da più di 40 anni, ed è stato grazie a quest’ultimo che l’ha conosciuto La donna che ha condiviso la sua vita per oltre 32 anni. Infatti, nel 2021, durante il programma “50 Inside”, Luana Belmondo ha raccontato del loro incontro: “Ci siamo conosciuti a Parigi. Sono arrivata alla modella a 19 anni e ho vissuto con altre ragazze. E una di loro usciva con Anthony Dillon. Così il due amici erano vicini l’uno all’altro nei momenti cruciali della loro vita.

READ  Il film preferito del regista: "A Hard Life" di Dino Rizzi

You May Also Like

About the Author: Drina Lombardi

"Analista. Creatore. Fanatico di zombi. Appassionato di viaggi. Esperto di cultura pop. Appassionato di alcol".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *