Animazioni e personalizzazione in abbondanza

Animazioni e personalizzazione in abbondanza

Google Messaggi è ricco di nuove funzionalità con sette nuove funzioni da applicare! Nel programma: animazioni emoji, reazioni, effetti schermo, emoji e creazione di profili! Abbastanza per personalizzare i tuoi messaggi!

Anche Apple ha finalmente accettato di supportare RCS – Ricchi servizi di comunicazione, un protocollo di comunicazione destinato a sostituire SMS e MMS per lo scambio di messaggi mobili – a partire dal 2024, e dopo molti anni di rifiuto, Google continua a migliorare la sua app Google Messaggi, avvicinandola sempre più alle popolari app di messaggistica istantanea, come WhatsApp o Signal . I messaggi potranno così arricchirsi di link, emoji, immagini e video di alta qualità, appariranno indicatori di input quando vengono digitati i corrispondenti, si potranno anche organizzare chat di gruppo… Recentemente, il colosso di Internet sta lavorando all’integrazione delle opzioni di formattazione del testo (vedi il nostro articolo ). Basti dire che Google Messaggi è installato di serie sulla maggior parte degli smartphone Android e ha conquistato l’ammirazione di molti utenti! Inoltre, Mountain View ha appena superato 1 miliardo di utenti attivi mensili! Per celebrare questo successo, ho annunciato: Post sul blog Tutta una serie di nuove funzioni con un tocco di intelligenza artificiale ovviamente!

Google Messaggi: RCS Messaggi è ricco di novità

©Google

La prima novità si chiama Photomoji e permette di trasformare qualsiasi foto in una reazione sfruttando l’intelligenza artificiale di Google. Basta scegliere un’immagine, selezionare l’oggetto da tagliare e premere “Invia” per ottenere un nuovo adesivo. Tutte le creazioni vengono salvate in una scheda privata per un riutilizzo successivo. Tieni presente che se in una conversazione viene utilizzata una Photomoji, anche i partecipanti possono utilizzarla. Una funzione che ricorda la creazione di adesivi su iMessage o lo strumento attualmente in sperimentazione su Instagram (vedi il nostro articolo).

©Google

Google Messaggi darà il benvenuto anche a Voice Mood, che ti consentirà di aggiungere un colore ed un emoji (tra nove tra cui scegliere) a un messaggio vocale per esprimere meglio come ti senti. Inoltre, la qualità del suono dei messaggi vocali viene migliorata aumentando il bit rate e la frequenza di campionamento dei file audio. Appaiono anche gli effetti sullo schermo: una quindicina di frasi come “Sta nevicando” o “Ti amo” attiveranno diverse animazioni su tutto lo schermo. Sarà inoltre possibile personalizzare il colore delle bolle e degli sfondi delle chat, in modo che ognuna possa assumere tonalità diverse. Abbastanza per aiutarti a riconoscere la discussione che stai avendo a colpo d’occhio! Basta per mettere fine al dibattito tra bolle blu e bolle verdi su iPhone?

©Google

Google arricchirà anche le reazioni ai messaggi. Pertanto, quando reagisci a un messaggio utilizzando uno dei 10 emoji più popolari, verrà visualizzata una piccola animazione. Allo stesso modo, solo i messaggi contenenti un emoji verranno ora convertiti in un’animazione. Quindi, se inviamo un cuore, brillerà! Infine, apparirà un sistema di profili per personalizzare facilmente la tua foto e il tuo nome che sarà visibile a tutti i nostri corrispondenti (vedi il nostro articolo), proprio come quello che già offre WhatsApp! Molte offerte sono possibili. Quindi puoi scegliere tra il tuo nome completo, le iniziali, una combinazione dei due o solo il tuo nome. Per l’immagine del profilo puoi inserire una foto, ma puoi anche mantenere l’avatar associato al tuo account Google o visualizzare le tue iniziali su uno sfondo semplice. Attualmente queste nuove funzioni sono disponibili nella versione beta dell’applicazione.

READ  Forza Motorsport: consiglio per giocarci un giorno prima con Xbox Game Pass | Xbox One

You May Also Like

About the Author: Adriano Marotta

"Pluripremiato studioso di zombi. Professionista di musica. Esperto di cibo. Piantagrane".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *