Henry Salvier muore a Milas: ‘Era un pozzo della scienza’

L’idrogeologo, noto per il suo impegno nella tutela delle risorse idriche del dipartimento, è morto all’età di 91 anni.

Ricercatore in idrologia, uno dei massimi specialisti delle risorse idriche nel P.-O. , ma anche in Aude, autrice di diversi libri (Il libro delle acque sotterranee dei Pirenei catalani, Se mi dicessero Agly, Grotte catalane, Granitopolis, Le Montou, Sfruttamento scavando blocchi d’acqua, Memoria di un maestro suo malgrado…), Henry Salvier, residente a Milas, morto l’8 settembre all’età di 91 anni, ha sempre proclamato l’importanza della conservazione delle acque sotterranee. Grazie a lui, scienziato e uomo nel campo, sono stati scoperti diversi spartiacque della regione: Opoul-Périllos, Villefranche-de-Conflint o Les Angles. Ha sempre voluto proteggere il dipartimento e le sue riserve idriche diffondendo le sue conoscenze. Tuttavia, la sua idea di creare un microscopio ad acqua non ha mai visto la luce.

“Ci è andato sotto i piedi”

Il suo amico Alex Offrit di Milas dice: “Ci siamo incontrati quando ho combattuto contro il progetto RN 116 Bank Path. Un giorno mi ha chiamato e mi ha detto: ‘Posso aiutarti, sono un idrologo. “Combattere insieme, ma purtroppo abbiamo perso. Era un uomo brillante, un combattente, un attivista, bravo nelle scienze. Bevi solo acqua! Per lui era la bevanda migliore. Disse: L’acqua è passata sotto i nostri piedi. E un giorno non lo avremo più.

Suo cognato Remy rivela l’uomo meno conosciuto e più intimo: “Camminava ogni giorno e nuotava in mare ogni volta che poteva. Diceva che non dovevi smettere di essere attivo. Andava regolarmente all’opera e amava la musica classica”.

Il funerale di Henry Salvare avrà luogo oggi Venerdì 16 settembre Sono le 9:15 al crematorio di Canet-en-Roussillon.

READ  Anoressia: il ruolo paradossale dei social network

You May Also Like

About the Author: Malvolia Gallo

"Appassionato di alcol. Piantagrane. Introverso. Studente. Amante dei social media. Ninja del web. Fan del bacon. Lettore".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.