Zanzare tigre: allerta rossa in Occitania

Dall’allerta arancione all’allerta rossa In pochi giorni la zanzara tigre sta diventando sempre più diffusa in Occitania. Il problema con questa specie è che può trasmettere pericolose malattie tropicali.

Tiger Mosquito / CC BY / coniferconifera

L’Occitania è in allerta rossa sulla mappa veglia delle zanzare Per alcuni giorni come diretta conseguenza dell’impianto della zanzara tigre nella zona. Malattie insidiose e portatrici, sono attive da maggio a novembre. La presenza dell’insetto era molto raramente molto importante in Francia. Oggi sono interessati 67 dipartimenti della città.

Nonostante Forte presenza nella regione Occitane, Isabel Esteve Mocion, coordinatrice del controllo vettoriale dell’ARS d’Occitanie ha voluto rassicurare il microfono di Radio Sud: “Il rosso di per sé non significa un’allerta importante”. In realtà, L’indicazione indica solo la presenza e l’attività dell’insetto nella zona. Quindi è stato emesso un allarme rosso a causa della loro grande attività.

A differenza delle zanzare calde, che sono nere, rumorose e pungono solo, la zanzara tigre è più piccola, silenziosa, bianca e nera e morde solo durante il giorno.

Il Ministero della Solidarietà e della Salute Pubblica nel suo comunicato stampa in diversi modi Avvertimento dei loro attacchi. “Indossare abiti larghi e coperti”; Repellenti per zanzare, bobine per esterni o anche zanzariere di notte.

Un’altra raccomandazione: rimuovere tutto acqua stagnante intorno a casa sua. In queste acque si riproducono le zanzare. In una seconda fase, il ministero richiede ai cittadini di segnalare la presenza di zanzare tigre nei quartieri o nelle città colpite presso il sito. segnale audio.

Soprattutto perché la zanzara tigre può essere portatrice di diversi virus. Virus della dengue, chikungunya o ZikaTutti e tre sono pericolosi per l’uomo. Se viaggi in una zona in cui sono stati segnalati casi, il La prima reazione è consultare un medico. Infatti, nel caso di un morso, i sintomi non sono sempre avvertiti o addirittura assenti. Tuttavia, è possibile essere infettati da un virus senza accorgersene e trasmetterlo a sua volta.

READ  La terapia mirata anti-HER2 sarà efficace nel trattamento di più pazienti

casi precedenti

in Occitania, 24 casi (in particolare la febbre dengue) sono stati elencati tra il 1 maggio e il 10 dicembre 2021. Ciò rappresenta il 14% del numero di casi in Francia.

per me’Organizzazione mondiale della Sanità (OMS), l’infezione da dengue si sviluppa continuamente da più di dieci anni. puoi tra 100 e 400 milioni di feriti all’anno Tuttavia, lo spiega più di L’80% di queste infezioni è lieve o asintomatica “.

You May Also Like

About the Author: Malvolia Gallo

"Appassionato di alcol. Piantagrane. Introverso. Studente. Amante dei social media. Ninja del web. Fan del bacon. Lettore".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.