Yuji Hori premiato per tutta la sua carriera alla GDC 2022 – Notizie

All’età di 68 anni, la persona che non ha esitato a restituire la copertina di Dragon Quest XII: The Flames of Fate è stata premiata per aver lasciato.Un impatto indelebile sull’arte dello sviluppo del gioco e sui giochi nel loro insieme‘, per usare le parole della GDC. Yûji Horii Nomi di unione Come Amy Hennig, Tim Schaeffer, Tim Sweeney, Todd Howard, John Carmack o Mark Cerny e anche altri famosi personaggi giapponesi come Shigeru Miyamoto, Hideo Kojima, Ken Kotaragi e Hironobu Sakaguchi.

Se non avesse fatto il viaggio a San Francisco, Yûji Horii scompone un videomessaggio che racconta il suo viaggio da giovane lettore di manga che inizialmente sognava di diventare un mangaka, ad un altro punto per avvicinarsi molto al mondo professionale dai suoi anni in Università. Tuttavia, la traiettoria del giovane Yûji cambia con l’avvento del PC. Appassionato anche di matematica, si cimenta presto nella codificazione come autoidentificatore e partecipa a un concorso di programmazione organizzato da Enix. Vincendo questa competizione 40 anni fa, Yûji Horii ha iniziato la sua carriera nei videogiochi.

Nel giugno 1983 pubblicò il suo primo gioco commerciale, il romanzo visivo investigativo Portopia Rinzoku Satsujin Jiken. Un successo che ha dato il via alla sua carriera e gli ha permesso di incarnare la propria visione per i giochi di ruolo che ama, come Fascino E il climax. “Per me, Dragon Quest era come un manga, la storia si sviluppa attraverso brevi discorsi. Era come un manga che puoi giocare sul tuo computer. Il mio team ed io stiamo attualmente lavorando all’ultimo capitolo della serie, Dragon Quest XII, così come a molti altri titoli. Spero che il mondo intero possa apprezzarlo come Dragon Quest XI. Presto avremo altri annunci per te!

  • Leggi anche | Yuji Hori, la leggenda continua
READ  Android archivierà le app per liberare spazio di archiviazione sul tuo smartphone

You May Also Like

About the Author: Adriano Marotta

"Pluripremiato studioso di zombi. Professionista di musica. Esperto di cibo. Piantagrane".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.