Va in giro con più di 100 serpenti vivi nelle tasche

Va in giro con più di 100 serpenti vivi nelle tasche

Le autorità cinesi hanno riferito che un uomo è stato arrestato con più di 100 serpenti vivi nelle tasche dei pantaloni che stava cercando di introdurre di nascosto nel paese.

• Leggi anche: Fu morso da un serpente e lo uccise mordendolo tre volte

• Leggi anche: Indonesia: una donna morta è stata trovata nel ventre di un serpente

Martedì la dogana cinese ha dichiarato che “durante un’ispezione, i funzionari doganali hanno trovato sei sacchetti (…) sigillati con nastro adesivo nelle tasche dei pantaloni di questa persona”, senza specificare quando si sarebbe ripresentata questa scoperta.

Hanno sottolineato che ognuno contiene serpenti vivi di vario tipo, dimensione e colore.

I funzionari doganali hanno sequestrato 104 rettili di cinque specie, tra cui serpenti del Texas, serpenti del latte e serpenti del mais, si legge in un comunicato stampa della dogana.

Un videoclip del sequestro mostra due doganieri che esaminano buste di plastica trasparenti nelle quali si muovono serpenti rossi e bianchi.

La persona in questione è stata “recentemente” arrestata al valico di frontiera tra la Cina continentale e il territorio semiautonomo di Hong Kong.

La Cina è uno dei maggiori centri mondiali per il contrabbando di animali, ma negli ultimi anni le autorità hanno adottato misure significative per combattere il commercio illegale.

READ  Due mesi dopo un cane venne ritrovato vivo vicino al corpo del suo proprietario: com'è possibile?

You May Also Like

About the Author: Rico Alfonsi

"Appassionato pioniere della birra. Alcolico inguaribile. Geek del bacon. Drogato generale del web".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *