Una settimana prima, alcuni sintomi potrebbero allertare

In alcune persone, i segni di un futuro ictus possono comparire giorni prima. Dovresti prestare attenzione ai sintomi e non prenderli alla leggera.

Ogni anno in Francia sono vittime in media 150.000 persone da un incidente cerebrovascolare (CVA). Gli attacchi che sono spesso improvvisi e le cui conseguenze possono essere meno significative se il paziente viene curato rapidamente.

Ecco perché è fondamentale conoscere i segnali di allarme per anticipare una crisi. Sebbene questi sintomi compaiano spesso appena prima di una crisi, gli scienziati britannici hanno scoperto che a volte possono essere rilevati con diversi giorni di anticipo.

Una settimana fa, i sintomi sono stati allertati

Questi sono i ricercatori britannici Dalla clinica per lo screening del cuore che ha esaminato i sintomi che spesso compaiono una settimana prima attacco cerebrale. Studiando i casi di pazienti vittime incidente Ictus, gli scienziati hanno scoperto che il 43% delle vittime di ictus ha manifestato almeno uno dei seguenti sintomi:

  • Male alla testa
  • Vertigini,
  • Intorpidimento o formicolio alle estremità o al viso
  • confondere,
  • debolezza dei muscoli delle braccia o delle gambe,
  • Compromissione del campo visivo.

Consulta prima della crisi

Se si verifica uno di questi sintomi, anche se lievi, è consigliabile consultare rapidamente per evitare una crisi più grave. In effetti, questi segni sono spesso associati a quello che potrebbe essere definito un “mini-ictus”, che è una crisi meno grave, ma molto spesso precursore di un ictus più grave.

Previene l’80% degli ictus

Gli specialisti dell’ictus concordano sul fatto che l’80% degli ictus può essere evitato o le loro conseguenze ridotte se il paziente o il suo entourage rileva i sintomi di cui sopra.

READ  Trough Earth Today - What is it and what does it mean for you? | Science | News

L’ictus è la terza causa di morte e la seconda causa di demenza in Francia. Il 25% delle persone colpite ha meno di 65 anni. Un ictus si verifica quando il flusso sanguigno viene interrotto o si verificano anomalie nel cervello. Ci sono due tipi di colpi : emorragia cerebrale consecutiva con rottura del vaso ed evento ischemico cerebrale dovuto all’occlusione dell’arteria.

You May Also Like

About the Author: Malvolia Gallo

"Appassionato di alcol. Piantagrane. Introverso. Studente. Amante dei social media. Ninja del web. Fan del bacon. Lettore".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.