Meta: 5 cose da sapere sul nuovo mondo di Facebook

Facebook è morto? ovviamente no. Come una fenice che si trasforma e si rinomina morto, un termine abbreviato per il concetto di “Metavers”. Questo nome in greco antico si riferisce a “oltre”, e cosa c’è oltre la realtà, la realtà virtuale o anche la realtà virtuale? un universo digitale : metaverso. come il film matrice ? Circa. Questo progetto firmato dal controverso Mark Zuckerberg ha un’ambizione più grande del ripristino dell’immagine di Facebook: vuole essere il futuro di Internet. Ci credi?

Cos’è il metaverso?

Un ibrido tra realtà aumentata (AR) e realtà virtuale (VR), il metaverso non si limita al “social network”. Su una scala più ampia, è uno spazio 3D immersivo o proiettato fisicamente. Al suo interno, possiamo interagire individualmente o socialmente scambiando esperienze.

Nell’esempio Meta, il nostro individuo non sarà più rappresentato da una foto, pagina e nome del profilo: l’individuo sarà personificato dall’avatar che si fa di se stesso, della propria casa e di ambienti o spazi ancora più ampi.

>>> Da leggere anche: Ci sarà un universo dello specchio dall’altra parte del Big Bang?

Meta: come funziona?

L’accesso all’interfaccia Meta avverrà attraverso oggetti tecnologici come gli occhiali intelligenti (occhiali intelligenti)o controller o cuffie (un gruppo di prodotti chiamati Quest 2). Tecnologie sviluppate dai rami della società Oculus, Progetto Aria dove forte.

« Vivremo l’esperienza sul sito invece di guardarla in modo univoco Mark Zuckerberg spiega nel suo libro: Discorso del fondatore Sul sito ufficiale della piattaforma. Su Facebook abbiamo comunicato principalmente per iscritto, poi tramite foto e più recentemente tramite video. L’obiettivo del CEO è rendere l’esperienza più inclusiva.

>>> Leggi anche: 10 innovazioni digitali che potrebbero rivoluzionare il mondo di domani

READ  594.141 persone sono state vaccinate e il tasso di vaccinazione è del 50%

Cosa possiamo fare sul meta?

Andare ai concerti, visitare i parenti, fare sport, fare la spesa nei negozi… Possiamo fare tante attività che possiamo fare nella nostra dimensione fisica, come quelle che non possiamo fare.

videogiochi o i giochi All’interno del Meta attraverserai il confine: giochi a scacchi in realtà aumentata oa ping pong con il tuo amico che vive all’estero? Andresti a fare surf quando non l’hai mai fatto in vita tua? Tutto questo sarà possibile.

Meta: potenziale, utilità, produttività, pedagogia

Meta può diventare anche uno strumento professionale e formativo attraverso tecnologie innovative come Laboratori Horizon, Luogo di lavoro e Homepage. Niente più riunioni e lezioni in Visio Su uno schermo piatto con le teste mozzate: immergiti in una stanza e guarda disegni, mappe o qualsiasi tipo di immagine animata.

Che ne dici di un medico in Scozia che opera su un paziente in Nuova Zelanda? Meta lo ritiene possibile, secondo il video promozionale che ha condiviso sul suo account Instagram. Gli studenti saranno in grado di vedere modelli in miniatura di pianeti, visitare città ricostruite di antiche civiltà o contemplare la creazione di una cella 3D.

Realtà virtuale e realtà aumentata: qual è la differenza?

Realtà Virtuale (VR): Uno spazio digitale dove l’immersione completa in tecnologie come cuffie e controller è completa. L’utente è isolato dal suo ambiente perché il suo campo visivo è coperto.

READ  pontefice. Da lunedì 9 agosto sono iniziate le condizioni per l'accesso alle strutture ospedaliere del gruppo

Realtà Aumentata (AR): Contenuti digitali sovrapposti al mondo reale utilizzando tecnologie come smartphone o occhiali per realtà aumentata. A differenza della realtà virtuale, l’utente interagisce con il suo ambiente e lo spazio virtuale allo stesso tempo.

Realtà mista (MR) : Combina i due tipi di fatti precedenti.

>>> Da leggere anche: I vestiti nei cassetti vengono consegnati presto?

Qual è il futuro di Facebook? Qual è la più grande sfida del Meta?

Meta unirà tutte le tecnologie sviluppate dalla Silicon Valley: lucernario (prodotti a partire dal Realta virtuale), Progetto Orizzonte Nazari, Progetto ARIA e scintilla (Tecnologie di realtà aumentata) o nuovo (portafoglio digitale). La Meta rappresenterà anche tutte le app originali o acquisite dal colosso tecnologico: Facebook, Messenger, Instagram e Whatsapp. L’amministratore delegato della società ha annunciato che in Europa verranno creati più di 10.000 posti di lavoro per sviluppare questo eccezionale progetto.

Meta: Ispirato dalla fantascienza?

concetto” metaverso È apparso per la prima volta nel 1992 nel romanzo di fantascienza Cyberpunk samurai virtuale (caduta di neve) De Neil Stephenson.

Le skin precedenti di Meta erano principalmente ispirate ai videogiochi, in particolare casa (1985), metaverso (1993)mondi attivi (Ispirato dai romani Samurai virtuale e la sua versione in 1995), là.com (1998) o seconda vita, Un gioco 3D pubblicato nel 2003, in cui gli utenti creano il proprio mondo e possono interagire, condurre affari o giocare.

>>> Da leggere anche: Quando ci saranno i bot autoreplicanti?

Inserito da Matthew Paul, investitore tecnologico A tesi Nel 2020 ha commentato molto nel settore tecnologico dove ha descritto le caratteristiche del metaverso. Scrive che questo avrebbe il potenziale per ospitare la propria economia a sé stante. Inoltre, ci sarà “interoperabilità”: la capacità di spostare oggetti che abbiamo in spazi diversi all’interno di questa realtà virtuale.

READ  Potenziale svolta nella comprensione del diabete | scienza | notizie | il Sole

Mark Zuckerberg ha fatto riferimento all’esperienza nella presentazione ufficiale della piattaforma e ha affermato che in futuro il Metaverse non sarà gestito da nessuna azienda. In futuro, Meta non sarà un luogo limitato a una società ma « L’incarnazione di Internet ” senza limitiCEO di Facebook illuminato.

Una cosa è certa: la Meta Challenge è enorme. In un mondo post-pandemia e dopo le controversie tra Cambridge Analytica ed Edward Snowden, le interazioni sociali, la trasparenza delle elezioni democratiche, l’accesso a informazioni verificate o persino la riservatezza dei dati personali saranno punti importanti da tenere d’occhio.

>>> Da leggere anche: Deepfake: Obama, Tom Cruise, come si riconoscono i video fake?

Pubblicato originariamente il 29/10/2021

You May Also Like

About the Author: Malvolia Gallo

"Appassionato di alcol. Piantagrane. Introverso. Studente. Amante dei social media. Ninja del web. Fan del bacon. Lettore."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *