La magica estate d’Italia che vince quasi tutto

Continua la magica estate per lo sport italiano. Dopo gli Europei di calcio oi 100 metri delle Olimpiadi, questo fine settimana l’Italia ha vinto gli Europei di pallavolo maschile. Un nuovo titolo importante che si aggiunge a tutti gli altri conquistati quest’estate… Il 2021 è una grande annata per lo sport transalpino ma non solo… Piccola rassegna di un palmarès di tutta bellezza.

A parte forse l’allineamento dei pianeti, è difficile trovare una spiegazione logica e dettagliata per questa fiaba che in realtà inizia in primavera. Il 22 maggio l’Italia intasca il suo primo titolo importante: Maneskin vinceEurovisione 21 anni dopo Toto Cutugno. Il gruppo rock dà il tono e lo sport prende il sopravvento…

Il Squadra blu cambia inno e tira fuori il vecchio tubo “Notti magiche” (magic night, ndr) uscito per il Mondo 1990. Una canzone che accompagna la squadra di Roberto Mancini fino al trionfo di Wembley. Il pezzo di Gianna Nannini e Eduardo Bennato è così scaricato che torna miracolosamente nella top 50 italiana a più di 30 anni dalla sua uscita. “La festa di Londra” (la festa di Londra) è il preludio a “l’estate italiana” di tutti i record…

Alle Olimpiadi di Tokyo, Marcell Jacobs sorprendi e vinci l’oro oltre i 100 metri. Le immagini di gioia di Gianmarco Tamberi, Campione olimpico all’altezza pochi minuti dopo smuove il mondo. L’Italia intasca 40 medaglie, un record. Record anche qualche settimana dopo per la delegazione paralimpica che ne ha vinti 69! Mai visto.

All’inizio dell’anno scolastico, la musica è la stessa… L’inno di Mameli risuona ancora e ancora. L’Italia continua a vincere… Titolo europeo di pallavolo maschile e femminile. Due medaglie d’oro ai Campionati del Mondo di Kayak. Nel ciclismo, Filippo Ganna vince la cronometro mondiale. La vendemmia potrebbe non essere ancora finita… Ci sono ancora due grandi titoli in palio: la corsa su strada dei Mondiali di ciclismo dove Sonny Colbrelli avrà una carta da giocarsi in caso di sprint finale, senza dimenticare le finali della Nations League nel calcio.

Ma durante questa estate trionfale, l’Italia ha lasciato qualche successo anche ai suoi avversari… Ha perso nella finale dell’Euro spiaggia-calcioehm e a Wimbledon dove Matteo Berrettini comunque ha fatto la storia diventando il primo italiano a raggiungere la finale del torneo di Londra.

READ  Manovra, il Senato conferma la fiducia: il provvedimento è legge

You May Also Like

About the Author: Cosimo Fazio

"Evangelista di zombi. Pensatore. Creatore avido. Fanatico di Internet pluripremiato. Fanatico del web incurabile."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *