Biden si rivolge alla FEMA per aiutare a gestire la crisi dei bambini migranti

(Wilmington) L’amministrazione Biden si rivolge alla Federal Emergency Agency (FEMA) per aiutare a gestire e prendersi cura del numero record di bambini immigrati non accompagnati che affluiscono negli Stati Uniti, attraversando illegalmente il confine con il Messico.


Darlene Superville
Agenzia di stampa

Il ministro della sicurezza federale ha dichiarato sabato che la Federal Emergency Management Agency (FEMA) aiuterà il governo nei prossimi tre mesi a ricevere, ospitare e trasportare in sicurezza i bambini che arrivano al confine sud-occidentale negli Stati Uniti da soli, senza un genitore o un altro adulto . Interno, Alejandro Mayuras.

I dati del governo mostrano una crisi crescente al confine, poiché ogni giorno centinaia di bambini entrano illegalmente negli Stati Uniti dal Messico e vengono detenuti.

Il Dipartimento per la sicurezza interna degli Stati Uniti dovrebbe trattare e trasferire i minori non accompagnati al Dipartimento della salute e dei servizi umani entro tre giorni in modo che possano essere collocati presso un genitore che già vive negli Stati Uniti. Il problema dell’immigrazione può essere risolto.

Ma sempre più bambini vengono trattenuti più a lungo in strutture di pattuglia di confine che non sono state progettate pensando alle loro cure, poiché i rifugi a lungo termine gestiti dal Dipartimento della salute e dei servizi umani non hanno la capacità di accoglierli. I bambini vengono arrestati ogni giorno a tassi molto più alti di quelli che il Dipartimento della salute e dei servizi umani degli Stati Uniti può gestire per consegnarli ai genitori o alle persone che si prendono cura di loro.

Alejandro Mayorcas ha detto che l’Agenzia federale per la gestione delle emergenze sta lavorando con il Dipartimento della salute e dei servizi umani “per esaminare tutte le opzioni disponibili per aumentare rapidamente la capacità materiale di alloggi adeguati”.

READ  Colombia | Corri contro il tempo per salvare 11 minatori d'oro sotterranei

“Il nostro obiettivo è garantire che i minori non accompagnati vengano trasferiti ai servizi sociali il più rapidamente possibile, in conformità con i requisiti legali e nel migliore interesse dei bambini”, ha detto Alejandro Mayurcas.

Durante un afflusso record di minori non accompagnati nel 2014, l’amministrazione Obama si è anche rivolta alla Federal Emergency Management Agency (FEMA) per aiutare a coordinare la risposta a livello governativo. Durante questa crisi, l’Agenzia federale per la gestione delle emergenze ha contribuito a creare rifugi temporanei e stazioni nelle basi militari.

Il presidente Joe Biden ha posto fine alla pratica dell’era Trump di deportare i figli di immigrati che attraversano il confine da soli, ma ha sostenuto la deportazione di famiglie di immigrati e adulti non sposati.

Mentre l’amministrazione Trump ha cercato di dissuadere gli immigrati dall’entrare negli Stati Uniti, molti credono di avere maggiori possibilità ora che Joe Biden è presidente.

Ci sono sempre più segnalazioni di genitori che inviano i propri figli oltre confine da soli durante il loro soggiorno in Messico o in America Centrale.

You May Also Like

About the Author: Rico Alfonsi

"Appassionato pioniere della birra. Alcolico inguaribile. Geek del bacon. Drogato generale del web."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *