Un accattivante gioco di avventura fantascientifico

Un accattivante gioco di avventura fantascientifico

Fort Solis ha attirato per la prima volta l’attenzione dei fan dei videogiochi con la sua talentuosa recitazione vocale. La star di The Last of Us Troy Baker e la star di Red Dead Redemption II Roger Clark interpretano due personaggi principali, con la talentuosa attrice Julia Brown in un altro ruolo fondamentale. Con grandi performance e una storia avvincente, questa avventura fantascientifica su piccola scala ma estremamente raffinata vale l’esperienza di quasi quattro ore.

A parte le occasionali affermazioni di eventi rapidi, non c’è molta azione reale in corso a Fort Solis. Invece, il gioco d’avventura si concentra sull’esplorazione e su enigmi occasionali per consentire all’atmosfera di penetrare nel gioco. Chiamati ad esplorare un settore di Marte che ha inviato un segnale di soccorso ed è stato disattivato, i giocatori iniziano il loro viaggio con alcune informazioni. Spetta a loro ricostruire la storia trovando documenti, registrazioni video e registrazioni audio. Non è niente di nuovo, ma c’è una vera angoscia, soprattutto man mano che il gioco avanza, e la storia rimane intrigante per tutto il tempo.

Ciò che mi piace particolarmente della storia di Fort Solí è che c’è spazio per il mistero. Mentre molti media in questi giorni sono ossessionati dal darti tutti i dettagli e lasciare poco spazio all’interpretazione, c’è ancora qualche margine di manovra e domande che persistono una volta che i titoli di coda arrivano qui. Tutto ha senso – le persone non documenteranno ogni piccolo dettaglio – e consente ai temi e alle storie del gioco di scavare davvero in profondità.


Anche Fort Solis è piuttosto interessante, con immagini impressionanti e abbastanza glamour da farti pensare che sia una produzione più grande di quanto non sia in realtà. Piuttosto che essere un titolo triplo come Dead Space, questo gioco è su scala molto più piccola e costruito attorno ad esso. Se ti aspetti grandi scene d’azione e corri attraverso tonnellate di ambienti spaziali diversi (non puoi nemmeno correre in questo gioco), ti ritroverai molto deluso da ciò che il gioco non offre. Tuttavia, questo funziona a loro favore, poiché molti minigiochi cercano di essere eccessivamente ambiziosi e Fort Solis sa esattamente cosa può ottenere la squadra e non oltrepassa quella linea.

READ  Coronavirus, 278 persone sono attualmente ricoverate al Gard

Non si può negare che la parte più impressionante del gioco sia la prestazione stratificata di Troy Baker. Baker è sempre uno dei personaggi principali in qualsiasi gioco, serie o film a cui partecipi, ma è bello vedere che ha molto su cui lavorare qui. I video del suo personaggio sono interessanti perché apporta pause molto realistiche e piccoli dettagli nelle sue performance. È uno dei migliori lavori della sua carriera e uno che è già pieno di momenti salienti. Baker si comporta incredibilmente bene, e vale la pena provarlo anche solo per verificarlo, quindi il fatto che ci sia una storia avvincente in più è ancora meglio.

Ci sono alcuni problemi minori che impediscono al gioco di raggiungere il suo pieno potenziale. La mappa di gioco è orribile e a volte fuorviante. In generale, il testo è troppo piccolo per la TV ed è chiaramente destinato alla lettura su un computer. La velocità di camminata del giocatore è un po’ lenta, quindi indietreggiare può essere imbarazzante. Ci sono problemi di prestazioni occasionali, ma nessuna azione reale, quindi non ha molta importanza. Alcuni enigmi sono più semplici di quanto sembri e sono semplicemente ottusi a causa di spiegazioni inadeguate o problemi con l’interfaccia. In definitiva, questi sminuiscono leggermente l’esperienza ma mai la visione complessiva.

Recensione di Fort Solís: verdetto finale

Fort Solis non è esente da problemi, ma questo gioco di avventura fantascientifico racconta un mistero intrigante e non ha paura di affrontare il mistero. Troy Baker offre una prestazione stellare che è forse la migliore dell’anno nei videogiochi e ha abbastanza materiale avvincente da non andare sprecato. Tutto sommato, se sei disposto a ignorare alcuni degli aspetti difficili, troverai una storia interessante che vale le quattro ore necessarie per completare il gioco.

READ  Lézignan-Corbières: Il cibo è al centro di un progetto educativo all'Anglade College

Voto: 7,5/10

Come afferma la politica di valutazione di ComingSoon, una valutazione di 7,5 equivale a “Buono”. Vale la pena guardare l’intrattenimento di successo, ma potrebbe non piacere a tutti.

Dichiarazione di non responsabilità: questa recensione di Fort Solis si basa sulla versione PS5 fornita dall’editore. Versione rivista 1.000.000.

You May Also Like

About the Author: Malvolia Gallo

"Appassionato di alcol. Piantagrane. Introverso. Studente. Amante dei social media. Ninja del web. Fan del bacon. Lettore".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *