Ucraina: la Russia può “intensificare” i suoi attacchi alle infrastrutture civili

Martedì, l’ambasciata statunitense in Ucraina ha avvertito che la Russia potrebbe colpire le infrastrutture civili e gli edifici governativi “nei prossimi giorni” e ha invitato i cittadini americani a “lasciare l’Ucraina ora”.

“Il ministero degli Affari esteri ha informazioni sul fatto che la Russia sta intensificando i suoi sforzi per lanciare attacchi contro le infrastrutture civili e le strutture governative in Ucraina nei prossimi giorni”, ha affermato l’ambasciata in un messaggio pubblicato sul suo sito web.

Ha invitato i cittadini statunitensi a “lasciare l’Ucraina ora utilizzando il trasporto terrestre privato disponibile”.

Il conflitto, iniziato il 24 febbraio a causa dell’invasione russa, entra mercoledì nel suo settimo mese.

Dal ritiro delle forze russe dalle vicinanze di Kiev alla fine di marzo, la maggior parte dei combattimenti si è concentrata nell’Ucraina orientale, dove Mosca ha lentamente guadagnato terreno prima che il fronte si congelasse, e nel sud, dove le forze ucraine affermano che stanno effettuando un’offensiva . Contrattacco, anch’esso molto lento.

Tuttavia, la Russia continua a prendere di mira le città ucraine con missili a lungo raggio, anche se tali attacchi raramente prendono di mira la capitale o le aree circostanti.

READ  Texas | Un conducente di 13 anni ha preso parte a un dramma stradale che ha provocato 9 morti

You May Also Like

About the Author: Rico Alfonsi

"Appassionato pioniere della birra. Alcolico inguaribile. Geek del bacon. Drogato generale del web".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.