Sony prevede di lanciare il servizio di streaming di giochi PlayStation Now su iOS

Senza sapere ufficialmente il motivo, Sony ha abbandonato il porting di PlayStation Now su iOS. secondo il bordo Che continua a esplorare i documenti nella causa tra Epic e Apple, il produttore aveva già iniziato a prepararsi nel 2017 per fornire agli utenti di iPhone e iPad la sua collezione di giochi PS2, PS3 e PS4 in aria.

In questo documento segreto di Apple risalente al 2017, PSN è elencato come servizio di abbonamento “mobile”. Ma forse ha a che fare con il supporto che c’era ai tempi di PlayStation Vita, proprio come Nintendo OnLine funziona su Switch, che è anche una console “mobile”.

Se Sony proseguirà, sarà la più grande espansione di PSN, originariamente disponibile su smart TV, lettori Blu-ray, PS3 e PlayStation Vita. Il servizio verrà quindi ridimensionato solo su PS4 e PC Windows… alla fine del 2017, più o meno nello stesso periodo in cui Sony sta lavorando a una versione iOS.

Secondo questi famosi documenti, Apple era consapevole che Sony stava preparando qualcosa, L’estensione mobile dell’attuale servizio di streaming per gli utenti PlayStation, con accesso a più di 450 giochi PS3 e poi PS4 Questa informazione appare nel mezzo di una presentazione di quello che sarebbe diventato Apple Arcade, lanciato nel settembre 2019.

Non si sa perché Sony non sia andata avanti con il suo progetto. Il produttore potrebbe aver affrontato i capricci e le dure condizioni di Apple che hanno fatto deragliare lo sviluppo di Xbox Cloud Gaming.

Microsoft era disposta a scendere a qualsiasi compromesso per introdurre Xbox Cloud Gaming

Microsoft era disposta a scendere a compromessi per ottenere Xbox Cloud Gaming nell’App Store

Sony ha recentemente annunciato l’intenzione di rafforzare la sua presenza nel mondo mobile con Adattare i grandi franchise PlayStation su iOS e Android. Inoltre, l’azienda potrebbe non aver rinunciato a tutte le speranze nello streaming: si ritiene già che intenda integrare i servizi PlayStation Now e PlayStation Plus per competere al meglio con il Game Pass di Microsoft. Nel frattempo, è ancora possibile eseguire lo streaming di un gioco sul tuo iPhone da PlayStation a casa utilizzando l’app. riproduzione remota.

READ  BatiScript - per la consegna di successo dei tuoi cantieri

Per competere con Game Pass, Sony vorrebbe unire PlayStation Plus e PlayStation Now

Per competere con Game Pass, Sony vorrebbe unire PlayStation Plus e PlayStation Now

You May Also Like

About the Author: Adriano Marotta

"Pluripremiato studioso di zombi. Professionista di musica. Esperto di cibo. Piantagrane".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.