Ski cross: Marielle Thompson vince il bronzo in Italia

Marielle Thompson ha aiutato la squadra canadese di sci di fondo a finire il 2021 con stile, vincendo la medaglia di bronzo ai Mondiali di San Candido, in Italia.

• Leggi anche: La finalista Brittany Phelan è salita sul secondo podio

• Leggi anche: “Il mio pattinaggio ora lascia a desiderare.” – Alexis Guimond

“E’ stata una giornata fantastica”, ha detto il 29enne, i cui commenti sono stati pubblicati in una dichiarazione rilasciata da Alpine Canada.

“Sono migliorato molto, soprattutto all’inizio dove sono stato in grado di fare una buona prestazione oggi [lundi] Rispetto a ieri, che mi ha permesso di salire sul podio.

Anche la canadese Hannah Schmidt era in finale, ma ha dovuto guadagnare il quarto posto. Tuttavia, è il miglior risultato della sua carriera in Coppa del Mondo.

“È stata una giornata emozionante, ho fatto delle discese davvero buone. Ho corso come so fare. È stata una finale difficile, ma sono molto contento del risultato”, ha detto Schmidt.

“Ero dietro Mariel alla seconda curva ed ero in gioco per il primo quarto di gara. Non mi sono arresa e ho lottato fino al traguardo come meglio potevo. È stata una bella gara”, ha aggiunto a Sportcom.

Le canadesi Courtney Hofus e Brittany Vaillant sono arrivate prime e seconde nella finale juniores, buone per il quinto e il sesto posto nella classifica finale.

“L’intera squadra, in particolare le ragazze, è molto competitiva e tutti possono salire sul podio o raggiungere la finale. Tutti sono competitivi ed è per questo che otteniamo risultati così buoni. Tutti si spingono a vicenda”, ha detto Schmidt.

READ  La tv ucraina chiede a Delphine Ernott di escludere la Russia dall'Eurovision

You May Also Like

About the Author: Drina Lombardi

"Analista. Creatore. Fanatico di zombi. Appassionato di viaggi. Esperto di cultura pop. Appassionato di alcol".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.