Rugby – Test – L’Argentina vince facilmente in Italia

Netto successo dei Pumas (16-37), sabato a Treviso contro l’Italia nell’ambito della tournée autunnale. L’Argentina ha dominato l’Italia (37-16) sabato a Treviso durante la tournée autunnale, ottenendo il primo successo dallo scorso luglio, terminando sette partite di fila. dopo una settimana A resistere la Francia (29-20).Pumas ha segnato cinque tentativi per siglare la sua 17esima vittoria in 23 partite contro gli italiani (la vittoria di quest’ultima contro l’Argentina risale al giugno 2008). Leggi anche Abbina film Prove Cordero e Bosch Gli argentini in particolare sono stati padroni dell’aria, come la candela accolta perfettamente dal terzino Emiliano Boffelli sul naso e sulla barba del suo omologo Matteo Minozzi, per mandare Marcos Kremer verso il primo tentativo, meno di 10 minuti in giocare a. Pumas prende subito il volo, grazie a Juan Martin Gonzalez (28), parte da calciatore, poi aggiunge altri tre tentativi nella ripresa: a sinistra di Matias Moroni (41), a destra per Santiago. Cordero (55° posto), ala beagle di Bordeaux, e in effetti per Facundo Bosch (76), la prostituta di La Rochelle, che ha aperto il suo bancone del check-in. L’Italia è meno convincente in difesa, l’Italia ironicamente è meno convincente in difesa di quanto non fosse una settimana fa contro gli All Blacks (sconfitta 47-9), grazie al primo tentativo in nazionale di Paolo Garbessi (tre calci di rigore) e del giovane Stephen Varney. È stato anche il primo tentativo dell’Italia con il Ct neozelandese Kieran Crowley. Era in grado di valutare la quantità di lavoro davanti a lui. Contro l’Uruguay, tra una settimana Crowley può sperare in un primo successo, mentre l’Argentina concluderà la tournée contro l’Irlanda. Leggi anche giochi di prova di caduta

READ  Questo video girato in Italia non prova che una webcam sia stata falsificata per nascondere una dimostrazione

You May Also Like

About the Author: Drina Lombardi

"Analista. Creatore. Fanatico di zombi. Appassionato di viaggi. Esperto di cultura pop. Appassionato di alcol."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *