Rafael Nadal svelerà presto il suo ritorno ai piani di gioco

Rafael Nadal svelerà presto il suo ritorno ai piani di gioco

Rafael Nadal sembra fiducioso del suo ritorno in campo, dopo aver saltato quasi tutto il 2023 a causa di un infortunio all’anca che ha richiesto un intervento chirurgico. Ora dice che presto rivelerà i suoi piani di ritorno.


“Ho confermato ieri che tornerò”, ha scritto Nadal sui social media giovedì. »

“Resta sintonizzato”, ha continuato in un post su Instagram, che includeva una foto di lui mentre esegue un rovescio.

Nadal ha fatto sapere che annuncerà nei prossimi giorni quando e dove tornerà a giocare.

Il prossimo inizierà a fine dicembre. Le partite del tabellone principale del primo grande torneo dell’anno, gli Australian Open, inizieranno il 14 gennaio.

“Per il mondo del tennis, è sicuramente una grande notizia che sia tornato”, ha detto Novak Djokovic alle ATP Finals di Torino, Italia.

Nadal, i cui 22 titoli del Grande Slam nel singolare maschile sono al secondo posto nella storia dietro ai 24 di Djokovic, non gioca nell’ATP Tour da gennaio, quando si è infortunato al quadricipite durante una sconfitta contro Mackenzie McDonald nel secondo turno del torneo ATP Tour. Aprire. .

A maggio, poco più di una settimana prima dell’inizio degli Open di Francia, Nadal annunciò che avrebbe saltato l’evento, che aveva vinto un record di 14 volte. Ha aggiunto che non sa esattamente quando potrebbe tornare in gioco.

Ha poi dichiarato che spera di tornare alle competizioni nel 2024, che secondo lui sarà la sua ultima stagione.

“Non si sa mai come andranno le cose”, disse Nadal durante una conferenza stampa all’epoca. Ma la mia intenzione è che il prossimo anno sia l’ultimo. »

READ  Dopo la pioggia, tocca a Francesco Bagnaia alle prove olandesi

Alla fine è stato sottoposto ad un’artroscopia a giugno a Barcellona.

Tornando alla fine del 2022, il 37enne spagnolo ha perso sette delle ultime nove partite. Era 1-3 in questa stagione.

Con il 20 volte vincitore del Grande Slam Roger Federer che annuncia il suo ritiro nel 2022, e Nadal che perderà gran parte di quest’anno, Djokovic è stato l’unico membro dei cosiddetti “Tre Grandi” del tennis maschile ad essere stato attivo per un periodo significativo da allora. 2023.

Anche il 36enne serbo ha dominato, soprattutto nei tornei del Grande Slam. Ha vinto l’Australian Open, l’Open di Francia e l’US Open oltre a raggiungere la finale di Wimbledon.

Penso che sarebbe positivo per lo sport avere almeno un altro match tra me e Nadal. È la più grande rivalità per numero di partite giocate nella storia di questo sport. Spero che accada”, ha insistito Djokovic. È un grande guerriero. È davvero qualcuno che non si arrende mai. Nonostante tutti gli infortuni subiti, continua. Questo è sicuramente qualcosa che devi rispettare e ammirare, il suo spirito competitivo. »

You May Also Like

About the Author: Fina Lombardi

"Fanatico della cultura pop. Ninja zombi estremo. Scrittore professionista. Esperto di Internet".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *