Esplora il lato più interessante della scienza attraverso esperimenti accattivanti

Esplora il lato più interessante della scienza attraverso esperimenti accattivanti

Chennai: Dopo una delle presentazioni scientifiche di Gokul alla Chengalpattu Government School, un ragazzo allegro si avvicinò e gli chiese: “Ana, ungala mari aganumna nan anna padikanum?” (Cosa dovrei studiare per diventare come te?).

“Questo è successo molte volte. Quando andiamo a scuola o in qualche posto per insegnare, i bambini sono ispirati da noi e ci fanno molte domande. Questo può essere un piccolo cambiamento, ma è un bisogno urgente nel mondo della scienza.”

Gokul M e Syadu Umar Raja, due nerd della scienza, si sono incontrati durante i loro giorni al college, conseguendo la loro laurea in fisica a Loyola. Entrambi hanno creato “Promethions”, una comunità di fisica online creata per aiutare gli studenti a imparare la fisica e ispirarli a pensare oltre ciò che viene insegnato nei loro accademici.

Siadhu Omar Raja e Gokul

“Ho amato la scienza fin dall’infanzia. Penso che sia perché avevo la libertà di porre domande. Così ho iniziato da lì. Subito dopo gli esami finali a scuola, è stato allora che è scoppiata la pandemia”. , ho deciso di realizzarne uno, ma basandomi sulla scienza, cosa che la gente amava”, spiega.

Il feed di esplorazione di Instagram di Gokul gli ha mostrato una clip di “Infinite Engineers”, una società di tecnologia educativa, ora chiamata “IE Skool”, che ha cambiato il corso dei suoi interessi.

“Mi sono rivolto a loro per collaborare e ho finito per fare uno stage lì come conduttore di video scientifici e creatore di contenuti. Ho continuato la mia formazione per tre anni, dove ho imparato molto sull’istruzione e sull’insegnamento. Essendo materie fondamentali, la scienza è spesso noiosa nei libri. ” Amo la scienza perché sono sempre riuscito a mettere in relazione ciò che imparo nei libri con la vita reale.

READ  latticini. Harmony Night del Science Fest

Gokul e Sayadhu, entrambi studenti universitari, hanno creato la loro comunità di persone che la pensano allo stesso modo per sperimentare la fisica reale con la loro paghetta. Con l’obiettivo comune di coltivare la prossima generazione di fisici e creare una piattaforma per consentire agli studenti di comprendere le complessità dell’argomento, Promethions ha avviato discussioni online, dove presenteranno i loro argomenti scientifici attraverso opere di saggistica, elementi comici e film.

“Uno degli elementi più interessanti della nostra attività sono le feste di compleanno scientifiche. Uniamo l’entusiasmo degli esperimenti scientifici con la felicità dei compleanni dei bambini, rendendo significativo il loro giorno speciale.

Sub-Zero Science Show, un prossimo spettacolo dinamico e interattivo pieno di scienza, esplorerà il magico mondo del freddo estremo attraverso una serie di esperimenti coinvolgenti.

“Sottozero significa una temperatura inferiore a 0 gradi Celsius. Ciò che conta per noi è la bassa temperatura e la pressione che creeremo con essa. Per questo utilizzeremo azoto liquido (-195,5 gradi Celsius) e ghiaccio secco (-78,5 gradi Celsius). Possiamo fare miracoli se possiamo, dal cambiare rapidamente la sua temperatura o sigillarlo in un contenitore. “Questo è ciò che mostreremo nello spettacolo in un modo divertente e interessante”, spiega Gokul.

La Fiera della scienza Sub-Zero si terrà il 18 novembre, dalle 14:30 al Medai-The Stage, Alwarpet.

“Lo spettacolo è aperto a chiunque voglia imparare l’arte della scienza in modo divertente. Il nostro focus principale è sugli studenti”, aggiunge Gokul.

You May Also Like

About the Author: Malvolia Gallo

"Appassionato di alcol. Piantagrane. Introverso. Studente. Amante dei social media. Ninja del web. Fan del bacon. Lettore".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *