Qualificazioni Mondiali 2023: la Svizzera in Moldavia – rts.ch

Gli svizzeri hanno negoziato perfettamente la trasferta in Moldavia per la seconda qualificazione ai Mondiali del 2023. Hanno vinto 6-0 e hanno 6 punti in due partite. Nell’altro girone l’Italia ha battuto facilmente la Croazia 0-4.

La Svizzera ha dovuto attendere 39 minuti e un rigore per confermare il proprio dominio e ha aperto le marcature grazie ad Anna Maria Kronogorsevich. Ma dietro, i giocatori di Nielsen hanno segnato tre volte in 4 minuti e 45 secondi prima dell’intervallo. Kumba Su (41), Fabien Hamm (42) e Svenga Volmli (44) hanno permesso alla loro squadra di tornare negli spogliatoi con un vantaggio di 4-0.

Nel secondo tempo, Riola Xhemaili (51) e Alisha Lehmann (87) hanno dato il punteggio in onda da un set di tennis. Quindi i sei gol svizzeri sono stati segnati da 6 giocatori diversi.

Questo successo – atteso – è prezioso in quanto permette alla Svizzera di essere in testa al girone G dopo due partite, con una differenza reti di +9. Questo potrebbe essere decisivo in caso di pareggio con l’Italia, che ha vinto agevolmente 4-0 in Croazia.

Prima di affrontare gli italiani a fine novembre, la squadra svizzera affronterà a fine ottobre a Zurigo Romania e Croazia.

pulito / h

READ  Paris Saint-Germain senza Messi e Neymar a Brest, prima convocazione in vista per Donnarumma

You May Also Like

About the Author: Fina Lombardi

"Fanatico della cultura pop. Ninja zombi estremo. Scrittore professionista. Esperto di Internet."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *