punti

Chi è lui ?

Punto, questo organismo né animale, né vegetale, né fungo sta sfidando la nostra intelligenza!

Scritto da: Richard Flament

[email protected]

Dimentica altre nozioni di animali, piante e funghi, perché ci sono organismi che non fanno parte di nessuno di questi regni. Alcune di queste creature potrebbero sembrare uscite da un film di fantascienza. Tanto che uno di loro prende il nome dal film di fantascienza americano del 1958, The Point.

E il suo vero nome Visarum polycephalum, Dot è una creatura vivente piena di segreti. Innanzitutto, è costituito da una singola cella. Questo può sembrare banale, ma un singolo punto può crescere fino a più di 10 metri quadrati mentre la maggior parte degli organismi unicellulari raramente supera il millimetro. Il punto si muove deformando il suo corpo, detto plasmodio, alla velocità di 1 cm/h. Per garantire la conservazione del suo corpo, utilizza una rete venosa che si deforma e si ripara costantemente per distribuire il cibo in tutto il corpo. Se una di queste vene viene tagliata, riorganizza tutto il suo corpo.

Il punto è ottimo in diversi punti. Ha un’incredibile capacità di migliorare l’energia utilizzata ed è in grado di apprendere. Sì, anche senza cervello e senza nervi puoi imparare. È stato dimostrato che il punto contiene una sorta di memoria. Quando incontra un certo ostacolo durante il suo movimento e deve aggirarlo, può successivamente riconoscerlo per migliorare i suoi movimenti. È possibile che un punto contenga anche memoria spaziale ed è in grado di risolvere problemi complessi come un labirinto.

READ  La straordinaria buona salute dei nostri centenari

Nella scienza ci interessa il punto sotto molti aspetti, ma principalmente per la sua capacità di riorganizzare il suo sistema venoso che può trovare molte applicazioni per l’uomo. Potrebbe essere utile, infatti, sapere come riorganizzare la rete telefonica, la falda acquifera o le strade, che altrimenti subirebbero dei disservizi. La sua eccezionale capacità di riorganizzare la rete consentirà di migliorare le nostre capacità! È stato condotto un esperimento posizionando un punto su una grande mappa piatta del Canada, con riserve di cibo in ciascuna delle principali città. Di conseguenza, il punto ha tracciato una rete simile alla Canadian Railroad. Questo punto si è rivelato incredibilmente intelligente per un organismo unicellulare, abbastanza da far arrossire alcuni organismi con il cervello!

Richard Flament

Dottoranda in Biologia Evoluzionistica presso la Qatar University.

You May Also Like

About the Author: Malvolia Gallo

"Appassionato di alcol. Piantagrane. Introverso. Studente. Amante dei social media. Ninja del web. Fan del bacon. Lettore."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *