Per Washington, l’Europa ha l’opportunità di ridurre la sua dipendenza dall’energia russa

Il capo della diplomazia statunitense ha affermato venerdì che l’Europa ha la possibilità di liberarsi della sua dipendenza energetica dalla Russia, che ha interrotto le forniture di gas, prima di dirigersi verso la NATO a Bruxelles.

Anthony Blinken ha detto alla stampa prima di volare dalla Polonia a Bruxelles, il giorno dopo aver visitato Kiev.

Gli europei si sono posti l’obiettivo di liberarsi della loro dipendenza dagli idrocarburi russi evitando una crisi energetica.

La Russia ha interrotto le forniture attraverso il gasdotto strategico Nord Stream lo scorso fine settimana, affermando che le sanzioni per l’invasione dell’Ucraina avevano impedito la manutenzione delle turbine.

Finora Mosca ha approfittato dell’aumento dei prezzi dell’energia per riempire le sue casse nonostante un forte calo delle esportazioni di petrolio e gas.

Il capo della diplomazia statunitense, durante la sua visita alla NATO di venerdì, insisterà anche sull'”unità” dei “membri dell’organizzazione” per garantire che la nostra alleanza sia il più forte possibile per scoraggiare la Russia da qualsiasi nuova aggressione.

READ  La Bielorussia dirotta un aereo | Il Gruppo dei Sette chiede il "rilascio immediato" dell'avversario Protasevic

You May Also Like

About the Author: Rico Alfonsi

"Appassionato pioniere della birra. Alcolico inguaribile. Geek del bacon. Drogato generale del web".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.