Paulo Dybala, che si è infortunato alla coscia poche settimane prima della Coppa del Mondo, avrà una risonanza magnetica martedì o mercoledì.

Paulo Dybala si è infortunato alla coscia domenica durante la vittoria della Roma sul Lecce (2-1) e sarà sottoposto a una risonanza magnetica per valutare la gravità dell’infortunio. Incerta la sua partecipazione ai Mondiali.

Paulo Dybala, l’attaccante della nazionale argentino della Roma che si è infortunato alla coscia domenica un mese e mezzo prima del Mondiale 2022, martedì o mercoledì sarà sottoposto a risonanza magnetica per valutare la gravità dell’infortunio, abbiamo appreso lunedì dal suo club.

Farà una risonanza magnetica domani (martedì) o dopodomani (mercoledì).Un portavoce del club rumeno ha detto all’AFP di non aver confermato l’assenza minima di un mese menzionata lunedì dai media italiani dopo i primi controlli.

Dybala, 28 anni, si è infortunato alla coscia sinistra quando ha segnato un calcio di rigore domenica sera contro il Lecce (2-1). Subito dopo quel gol, che ha assicurato la vittoria di misura dei giallorossi, è uscito con un fosso.

Dopo l’incontro, il suo allenatore Jose Mourinho non si è rassicurato, sottolineando che l’argentino (34 partite internazionali, 3 gol) era “Male, per non dire, così male“.

Non sono un medico, e non ho parlato con i medici, ma per esperienza e dopo aver parlato con Paolo sarà difficileL’argentino tornerà alla Roma prima della sospensione del campionato di Serie A italiana prevista per metà novembre a causa del Mondiale.

L’Argentina giocherà la sua prima partita di Coppa del Mondo il 22 novembre contro l’Arabia Saudita. Successivamente, il Messico si incontrerà al primo turno il 26 e la Polonia il 30.

You May Also Like

About the Author: Fina Lombardi

"Fanatico della cultura pop. Ninja zombi estremo. Scrittore professionista. Esperto di Internet".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.