Negli Stati Uniti, i repubblicani stanno brandendo l’Ucraina come argomento elettorale

L’avvertimento, di Kevin McCarthy, leader repubblicano alla Camera dei Rappresentanti, è la prima indicazione delle difficoltà che attendono Kiev se il sostegno del Congresso a finanziare la sua difesa diminuirà, finora in gran parte consensuale.

Penso che finiremo in una recessione e non scriveremo all’Ucraina un assegno in bianco. Non è possibileMcCarthy ha detto al sito di notizie politiche Punchbowl News.

Se i repubblicani ottengono la maggioranza dei seggi rappresentativi, questo funzionario eletto in California spera di estromettere la democratica Nancy Pelosi dalla carica di capo della Camera dei rappresentanti, rendendolo la terza figura nello stato degli Stati Uniti dopo il presidente Joe Biden e il vicepresidente Kamala Harris. .

McCarthy ha detto che sperava che gli elettori democratici a novembre sarebbero stati puniti per aver trascurato le priorità nazionali degli Stati Uniti, come l’immigrazione.

L’Ucraina è importante, ma allo stesso tempo non può essere l’unica cosa che fanno e non può essere un assegno in bianco. »

Citazione da Kevin McCarthy, leader repubblicano alla Camera

Dall’inizio dell’invasione russa dell’Ucraina il 24 febbraio, il governo di Joe Biden ha rilasciato 17,6 miliardi di dollari in aiuti militari all’Ucraina, con l’approvazione bipartisan al Congresso, nonostante la protesta di alcuni aiutanti repubblicani di destra.

Per alcuni analisti, le osservazioni di McCarthy rappresentano una concessione fatta dal partito di destra, che deve essere eletto presidente della Camera.

Per altri, il leader repubblicano cerca così di mobilitare la base isolazionista del partito, che rischia l’astensione alle elezioni di novembre.

Non un bancomat

La follia della spesa democratica non si ferma mai. Biden deve capire che siamo gli Stati Uniti, non un bancomatrecentemente twittato da Lauren Poubert, eletta di estrema destra.

Quasi tutti i legislatori repubblicani hanno votato a settembre contro il disegno di legge per investimenti massicci di 12,3 miliardi di dollari, di cui tre miliardi in aiuti militari all’Ucraina sotto forma di armi e forniture varie e il pagamento degli stipendi ai soldati ucraini. Tuttavia, la legge è stata approvata con il sostegno di tutti i democratici.

I democratici hanno criticato aspramente i commenti di McCarthy.

Il taglio degli aiuti all’Ucraina durante la peggiore guerra europea dalla seconda guerra mondiale mostra quanto sia incompetente McCarthy alla Camera dei rappresentantiBen Rhodes, ex consigliere per la politica estera di Barack Obama, ha twittato.

READ  Assalto al Campidoglio | La polizia fa causa a Trump

You May Also Like

About the Author: Rico Alfonsi

"Appassionato pioniere della birra. Alcolico inguaribile. Geek del bacon. Drogato generale del web".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.