Mario Balotelli vuole tornare nella selezione italiana

A tre anni dalla sua ultima apparizione in maglia italiana, Mario Balotelli torna con statistiche intriganti e ambizione. L’attaccante 31enne ha iniziato in modo convincente la stagione in Turchia con l’Adana Demirspor, club al quale si è unito liberamente quest’estate dopo aver lasciato Monza (Seconda Divisione). Ha già segnato 5 gol e ne ha realizzati 2 in 12 partite di campionato.

“Non sono lontano dalla vetta, devo solo lavorare”

Quindi si troverà nella selezione. Lo ha lasciato, a settembre 2018, dopo 62 minuti senza riposo contro la Polonia, nella Lega delle Nazioni (1-1). “Mi sento bene. Mi sento pronto per tornare in Nazionale” Commenti fatti dal quotidiano britannico The Guardian, Balotelli ha dichiarato al canale Twitch di Ocw Sports Gazzetta dello sport. Ha completato: “Sarà un sogno. Ora lascerò la Turchia a piedi se so che a marzo sarò in nazionale”.

L’ex attaccante di Inter, Milan, Manchester City, Liverpool, Nizza o Marsiglia ha parlato del suo rapporto “aperto ed eccellente” Con il Ct dell’Italia Roberto Mancini: “Dimmi cosa si aspetta da me così posso tornare in Nazionale. E lo farò. Hai sentito parlare di lui ultimamente? Sì. Mancini non mi ha ancora chiamato perché conosce le mie potenzialità e sono non sono ancora a quel livello. Adesso ho tempo fino a marzo per arrivare al top”. Non sono qui per lamentarmi di non essere stato convocato. Non sono lontano dal top, dovrei solo lavorare”.

READ  Tennis. Eliminazione di Gaston e Tsonga dal campionato di Marsiglia

You May Also Like

About the Author: Fina Lombardi

"Fanatico della cultura pop. Ninja zombi estremo. Scrittore professionista. Esperto di Internet."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *