Manitoba autorizza una seconda dose di Pfizer o Moderna per i vaccini AstraZeneca

Manitoba ha annunciato lunedì che le persone che hanno ricevuto il vaccino AstraZeneca per la prima dose potranno ricevere il vaccino Pfizer o Moderna per la seconda vaccinazione.

Leggi anche: La seconda dose di AstraZeneca: Quebec richiede otto settimane

Leggi anche: Confusione nella campagna di vaccinazione a Saguenay-Lac Saint-Jean

Leggi anche: Innesto nei giardini?

“Le persone che hanno ricevuto una prima dose di vaccino AstraZeneca (Coffeeshield) possono ora ricevere qualsiasi vaccino RNA trasmettitore (Pfizer o Moderna) come seconda dose, purché soddisfino i criteri di ammissibilità locali per la seconda dose.” ha detto il governo nel bollettino di immunizzazione lunedì.

Prairie County ha deciso di proseguire con questa nuova guida dopo aver appreso uno studio spagnolo sull’argomento.

“Uno studio spagnolo è stato pubblicato e ha dimostrato che le persone che hanno ricevuto una seconda dose di vaccino mRNA dopo AstraZeneca hanno avuto una buona risposta immunitaria”, ha detto il dottor Jos Reimer, direttore medico presso il Dipartimento di Salute e Anziani incaricato di Manitoba. Gruppo di lavoro per la campagna di immunizzazione.

Abbiamo visto che cambiare il prodotto tra le dosi per quasi tutti gli altri vaccini dà sempre una buona efficacia. Ciò significa che raccomanderemo che la tua seconda dose sia con un vaccino a RNA messaggero, Pfizer o Moderna “, ha detto.

L’autorità sanitaria provinciale ha aspettato prima di dare le sue nuove istruzioni sulla seconda dose, sulla base di uno studio britannico su questo argomento, che non sarà finalmente pubblicato prima della fine di giugno.

Manitoba ha anche aperto l’ammissibilità per una seconda dose per le persone che hanno ricevuto la prima dose prima dell’8 aprile.

READ  Sette bambini sono stati rapiti da un orfanotrofio per un riscatto

Ricorda, il Quebec ha deciso di continuare a offrire una dose di AstraZeneca a coloro a cui è già stato iniettato questo vaccino virale. Il Comitato consultivo nazionale per l’immunizzazione (NACI) ha inoltre raccomandato di non mescolare i tipi di vaccino tra le dosi.

You May Also Like

About the Author: Rico Alfonsi

"Appassionato pioniere della birra. Alcolico inguaribile. Geek del bacon. Drogato generale del web."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *