L’uragano Fiona potrebbe arrivare in Canada


Poi una tempesta tropicale, Fiona ha lanciato una vera e propria inondazione nelle Indie occidentali. Almeno 504 mm di pioggia sono caduti in sole 24 ore nel sud della Guadalupa, che è stata duramente colpita. È più di un mese di pioggia. Le gravi inondazioni continuano a colpire la provincia della Guadalupa e le autorità hanno segnalato la morte di una persona.

Entro la tarda mattinata di domenica, Fiona aveva raggiunto lo stato di un uragano di categoria 1. Un allarme uragano è in vigore per Porto Rico. Ci possono accumulare circa 400 mm di precipitazioni.

Anche la Repubblica Dominicana e le Isole Vergini sono in allerta.

Entro martedì, Fiona rischia di diventare un uragano di categoria 2 mentre passa tra la costa orientale degli Stati Uniti e le Bermuda. Quindi prenderà un sentiero a nord.

Fiona in Canada, è possibile (ma non certo)

Diversi elementi determineranno l’esatto itinerario di Fiona. Il fondo dell’atmosfera, sopra il Canada orientale, potrebbe effettivamente cambiare la situazione e spostare la turbolenza lontano dalla costa.

Fiona 4

Fiona può anche dirigersi verso le Marittime, lanciando grandi quantità di pioggia e potenti tempeste sul suolo canadese. L’isola di Terranova, che è stata appena colpita dai resti dell’uragano Earl, potrebbe subire le ricadute.

Tuttavia, tutte le possibilità vengono prese in considerazione, per ora, mentre l’incertezza turbina. La situazione sarà attentamente monitorata nei prossimi giorni.


Vedi anche: Polar Vortex: Reclaiming the Force

READ  YouTube rimuove il video dell'indagine su Donald Trump

You May Also Like

About the Author: Rico Alfonsi

"Appassionato pioniere della birra. Alcolico inguaribile. Geek del bacon. Drogato generale del web".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.