Licenza fallita 12 volte: al suo posto è stato inviato un sosia… ma è stato arrestato

Licenza fallita 12 volte: al suo posto è stato inviato un sosia… ma è stato arrestato

Un migrante ghanese, che presumibilmente non aveva superato il suo esame di guida teorico 12 volte in Belgio, è stato colto in flagrante quando ha mandato un altro uomo, di corporatura simile, a sostenere l’esame al suo posto.

“Senza vigilanza [l’employé]Avrebbe preso la patente, anche se non può guidare sulle nostre strade”, ha protestato l’avvocato del pubblico ministero, secondo quanto riportato dai media belgi. L’ultima ora Domenica.

Quest’ultimo giovedì ha chiesto una pena detentiva a un anno, con sospensione della prova, contro il ghanese Serge, che sarebbe stato accusato in particolare di tentata frode per aver tentato di far passare la sua licenza teorica belga tramite un amico congolese con caratteristiche fisiche simili.

I media belgi hanno riferito che l’uomo, che aveva bisogno di un permesso di lavoro, aveva già fallito l’esame decine di volte.

Solo che quando è arrivato il congolese, di nome Julien, l’impiegato dell’ufficio di Mons, in Belgio, ha notato che l’uomo davanti a lui non somigliava esattamente a quello nella foto sul permesso.

Si poteva anche chiedere una condanna a 200 ore di servizio sociale nei confronti del suo amico, per la sua partecipazione al caso.

Anche se oggi l’imputato non ha ancora la patente, avrebbe comunque potuto trovare lavoro presso un’impresa di imballaggio, dove avrebbe potuto recarsi in treno, come ha precisato il suo avvocato, secondo il sito Independent. L’ultima ora.

READ  Tempesta tropicale Elsa: effetti dagli Stati Uniti al Quebec

You May Also Like

About the Author: Rico Alfonsi

"Appassionato pioniere della birra. Alcolico inguaribile. Geek del bacon. Drogato generale del web".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *