L’esercito russo dice che sta monitorando una fregata francese nel Mar Nero

Mosca | Martedì la Russia ha annunciato il monitoraggio dell’ingresso di una fregata francese nel Mar Nero, tra le tensioni tra Mosca e i Paesi occidentali per la questione ucraina.

“Le forze e le risorse della flotta del Mar Nero hanno iniziato a monitorare le attività della fregata navale francese Auvergne”, ha affermato il ministero della Difesa russo in una nota, citando le agenzie di stampa russe.

In contatto con l’Agence France-Presse, il ministero non ha fornito ulteriori dettagli.

L’Occidente sospetta che la Russia si stia preparando per una nuova invasione dell’Ucraina e per il dispiegamento di forze significative sul confine comune. Il Cremlino respinge queste accuse e afferma al contrario di essere minacciato dalla Nato, che ha aumentato la diffusione di mezzi aerei e navali nella regione del Mar Nero.

Nelle ultime settimane, la Russia ha ripetutamente affermato di scortare aerei militari occidentali. Sono stati segnalati anche incidenti con navi di paesi rivali.

La Russia ha affermato la scorsa settimana di aver intercettato diversi aerei francesi e americani.

All’inizio di dicembre, Mosca ha affermato che un “disastro” è stato evitato dopo che un aereo di linea russo ha dovuto cambiare rotta per evitare un aereo spia della NATO sul Mar Nero.

La Russia ha annesso la penisola ucraina di Crimea nel 2014, una penisola nel Mar Nero, ed è considerata il padrino dei separatisti filo-russi con cui le forze ucraine sono in guerra da quasi otto anni nell’est del paese.

READ  Muore all'età di 93 anni l'ex vicepresidente Walter Mondale

You May Also Like

About the Author: Rico Alfonsi

"Appassionato pioniere della birra. Alcolico inguaribile. Geek del bacon. Drogato generale del web."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *