L’arrivo di De Mistura nei campi profughi sahrawi

Tindouf15 gennaio 2022 (SPS) L’inviato personale del Segretario generale delle Nazioni Unite per il Sahara occidentale, Staffan de Mistura, è arrivato sabato all’aeroporto di Tindouf nell’ambito di una visita che lo porterà ai campi profughi sahrawi.

Il Sig. Staffan de Mistura è stato ricevuto all’aeroporto di Tindouf dal rappresentante del Fronte Polisario presso le Nazioni Unite e coordinatore della Missione delle Nazioni Unite per il Referendum nel Sahara Occidentale, il Dott. Sidi Mohamed Omar.

Mistura si recherà nello stato di Smara, dove sarà accolto dalle autorità pubbliche e regionali, prima di essere ricevuto dai membri del Consiglio della Shura e dell’Assemblea Nazionale, e visiterà le istituzioni sociali dello stato desertico.

L’inviato personale delle Nazioni Unite incontrerà per due giorni i leader saharawi e ascolterà le loro opinioni sulla questione della ripresa dei negoziati con il Marocco come parte in conflitto e sui modi per rilanciare in modo costruttivo il processo politico nel Sahara occidentale. Dopo il ritorno in guerra.

Il successo della visita nella regione dell’inviato personale del Segretario generale delle Nazioni Unite per il Sahara occidentale, Staffan de Mistura, continua a dipendere dall’impegno responsabile del Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite per consentire al popolo saharawi di esercitare il suo diritto inalienabile: la determinazione .

Questa visita viene anche alla luce di ciò che il Regno del Marocco ha fatto il 13 novembre 2020 e ha silurato l’accordo di cessate il fuoco firmato tra le due parti in conflitto nel 1991, che ha ripristinato tutti gli sforzi internazionali al punto di partenza.

Il Sig. de Mistura ha oltre 40 anni di esperienza in diplomazia e affari politici. Durante la sua carriera alle Nazioni Unite, ha servito come Inviato Speciale del Segretario Generale per la Siria, fornendo buoni uffici volti a promuovere una soluzione pacifica alla crisi siriana.

READ  La famiglia Agnelli acquisisce il 24% del capitale di Louboutin

In precedenza è stato Rappresentante Speciale del Segretario Generale per l’Afghanistan e l’Iraq, Rappresentante Personale del Segretario Generale per il Libano Meridionale e Direttore del Centro Informazioni delle Nazioni Unite a Roma. Ha anche lavorato per l’organizzazione in varie posizioni in Somalia, Sudan, Etiopia, Vietnam e Repubblica Democratica Popolare del Laos, tra gli altri.

Oltre al servizio presso le Nazioni Unite, è stato poi nominato Sottosegretario di Stato e poi Vice Ministro degli Affari Esteri italiano.

Il signor de Mistura parla inglese, francese, tedesco, italiano, spagnolo e svedese, oltre che arabo, come ricordiamo. (SPS)

020/0/090 / TRD

You May Also Like

About the Author: Malvolia Gallo

"Appassionato di alcol. Piantagrane. Introverso. Studente. Amante dei social media. Ninja del web. Fan del bacon. Lettore."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *