La vittoria del Raggruppamento Nazionale al primo turno delle elezioni legislative è stata seguita da vicino in Italia

La vittoria del Raggruppamento Nazionale al primo turno delle elezioni legislative è stata seguita da vicino in Italia

Enrico Letta, rappresentante del Partito Democratico, principale partito di opposizione, ha affermato che l’atteggiamento del governo italiano in Europa dipenderà dall’esito delle elezioni francesi.

ANNUNCIO

Vittoria decisiva per Marine Le Pen dopo due anni di svolta storica: così gli italiani valutano i risultati del primo turno delle elezioni parlamentari anticipate di domenica. Ma anche se il vantaggio dell’estrema destra è forte, non è decisivo, perché nessun partito riesce a ottenere una maggioranza netta al momento.

Diversi leader politici francesi, tra cui il presidente Emmanuel Macron, hanno invitato gli elettori a bloccare l’estrema destra al secondo turno.

In Italia, Matteo Salvini è stato il primo a reagire al primo turno di queste elezioni. Lo storico alleato politico di Marine Le Pen si è congratulato con gli eletti del Rassemblement National e ha criticato le dichiarazioni di Emmanuel Macron, paragonandolo a Ursula von der Leyen. Una dichiarazione che non è stata molto gradita dai membri del partito di Giorgia Meloni.

Enrico Letta, rappresentante del principale partito di opposizione, il Partito Democratico, ha affermato che l’atteggiamento del governo italiano in Europa dipendeva dall’esito delle elezioni francesi. Ha anche affermato che la vittoria attesa del Raggruppamento Nazionale aveva spinto Giorgia Meloni ad astenersi dal voto al vertice UE per confermare la continuazione della presidenza della Commissione Europea da parte di Ursula von der Leyen.

READ  Coppa del Mondo. Staffetta di Hochfilzen: portata da una grande Julia Simon, le azzurre vincitrici davanti a Svezia e Italia

You May Also Like

About the Author: Cosimo Fazio

"Evangelista di zombi. Pensatore. Creatore avido. Fanatico di Internet pluripremiato. Fanatico del web incurabile".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *