La rinascita dell’Italia?

Prima competizione internazionale da Euro 2016 per l’Italia. Nuovo allenatore, nuova generazione e quindi un nuovo inizio. Riusciranno gli italiani a tornare al successo dopo questo periodo difficile?

La forma del momento

Dopo aver visto la Coppa del Mondo in TV, il Squadra Azzurra rinasce dalle sue ceneri. L’arrivo di Roberto Mancini ha fatto molto bene all’Italia, che sta ritrovando i suoi colori. E la sua nuova generazione sta aiutando molto. Gli italiani non mancano di talento e intendono rendere orgoglioso il loro Paese quest’estate. Inoltre, hanno il vantaggio di giocare in casa tutte e tre le partite del girone. Chiesa, Locatelli o Barella, brillante quest’anno, sarà presente. Lo stesso per Verratti nonostante il suo infortunio al ginocchio. Perché quest’estate gli italiani hanno la possibilità di giocare in un girone molto omogeneo.

Il giocatore da tenere d’occhio

Con una giovane generazione che sta per disputare il suo primo torneo, ci sono molti giocatori interessanti. Ma Federico Chiesa spicca. L’attaccante del Juventus Torino è in una forma splendente. Accanto a Cristiano Ronaldo, ha portato la Vecchia Signora nonostante la stagione più che difficile. A soli 23 anni ha segnato 7 gol in Serie A ma anche 4 in Champions League nonostante l’eliminazione agli ottavi di finale. Molto versatile, il figlio diEnrico Chiesa offre molte soluzioni per Roberto Mancini.

il 10

5 anni dopo il loro ultimo torneo importante dove sono usciti nei quarti di finale contro la Germania, I 10 Sport vede lo stesso risultato…

Leggi l’intero articolo gratuitamente su le10sport.com

You May Also Like

About the Author: Cosimo Fazio

"Evangelista di zombi. Pensatore. Creatore avido. Fanatico di Internet pluripremiato. Fanatico del web incurabile."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *