Il primo ministro Justin Trudeau incontra il primo ministro britannico Boris Johnson

Il primo ministro Justin Trudeau ha incontrato oggi il primo ministro del Regno Unito, Boris Johnson, a margine del vertice dei leader del G20 a Roma, Italia.

Il primo ministro Johnson si è congratulato con il primo ministro Trudeau per la sua rielezione.

I due leader hanno discusso delle loro aspettative e priorità condivise in vista del vertice COP26 che si terrà a Glasgow, nel Regno Unito, dal 31 ottobre al 12 novembre. Hanno deciso di lavorare insieme per aumentare la leadership e il livello di ambizione nella lotta contro il cambiamento climatico, in particolare tra i maggiori responsabili delle emissioni.

Il primo ministro Trudeau e il primo ministro Johnson hanno affrontato l’importanza della politica estera e delle questioni globali, inclusa la necessità di spingere per una governance inclusiva e per i diritti umani in Afghanistan.

I due leader hanno concordato di mantenere una stretta cooperazione in materia di sicurezza e condivisione di intelligence tra Canada e Regno Unito, nonché con altri partner del G5. Hanno anche espresso il loro interesse a lavorare insieme per rafforzare la cooperazione con la regione indo-pacifica.

Le anteprime hanno parlato degli stretti legami tra Canada e Regno Unito, compresa la loro partnership commerciale a beneficio dei lavoratori e delle imprese su entrambe le sponde dell’Atlantico. Il primo ministro Trudeau ha ribadito il suo sostegno al processo del Regno Unito di aderire al partenariato transpacifico globale e progressivo e i due leader hanno concordato di proseguire gli sforzi per concludere un accordo di libero scambio globale tra Canada e Regno Unito.

Il primo ministro Trudeau e il primo ministro Johnson hanno discusso di altre importanti questioni all’ordine del giorno del vertice dei leader del G20, compreso il lavoro a stretto contatto per ricostruire meglio dopo la pandemia attraverso una serie di iniziative nei settori della salute, dell’economia e del clima. Hanno anche detto che non vedevano l’ora di continuare il dialogo sulle loro priorità condivise all’interno del Commonwealth.

READ  Joe Biden si riserva la data del 31 agosto per ritirarsi dall'Afghanistan - EURACTIV.com

Link correlati

You May Also Like

About the Author: Malvolia Gallo

"Appassionato di alcol. Piantagrane. Introverso. Studente. Amante dei social media. Ninja del web. Fan del bacon. Lettore."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *