Humane mette in mostra un futuro senza schermo alimentato dall’intelligenza artificiale

Humane mette in mostra un futuro senza schermo alimentato dall’intelligenza artificiale

Lo scorso aprile, la startup Humane ha rivelato in anteprima una nuova tecnologia dotata di intelligenza artificiale che aspira a sostituire gli schermi.

Potrebbe essere questo l’avvento della tecnologia avanzata? marcatura Da un discorso TED Tenutosi lo scorso aprile, la startup americana Humane, fondata da ex studenti Apple, si è fatta un nome dimostrando un innovativo dispositivo indossabile dotato di intelligenza artificiale, secondo i rapporti. il bordo. I video della presentazione sono stati pubblicati online dopo l’evento, ma la presentazione completa è ora disponibile su YouTube dal 10 maggio.

L’accessorio, che sta nel palmo della tua mano, si presenta sotto forma di una piccola scatola nera con una fotocamera, un proiettore e un altoparlante. Durante la presentazione di 13 minuti, il co-fondatore di Humane Imran Chowdhury ha fornito diversi esempi di utilizzo di questa tecnologia, che è attaccata alla parte anteriore della sua giacca.

Verso un mondo senza schermo?

All’inizio del video (1:48), quest’ultimo riceve una telefonata attraverso il dispositivo, che poi visualizza il nome del suo interlocutore e le icone che gli consentono di rispondere o ignorare la chiamata. Questo è senza smartphone: l’interfaccia viene visualizzata direttamente nel palmo della sua mano. In un’altra sequenza, il co-fondatore di Humane pronuncia una frase che la macchina traduce e trascrive oralmente in un’altra lingua usando la voce di Imran Chaudhry grazie alla sua intelligenza artificiale.

Un altro momento mostra che la telecamera di bordo è in grado di analizzare l’alimento e recuperarne la composizione indicando all’utente se contiene elementi a cui potrebbe essere allergico. Imran Chowdhury, designer di Apple da più di vent’anni, ha presentato l’innovazione Humane come alternativa a un mondo in cui gli schermi monopolizzano l’attenzione. Secondo lui, questi telefoni, come gli smartphone o gli occhiali per realtà aumentata, mettono “un’ulteriore barriera tra te e il mondo”.

READ  Crudelia è ora in streaming gratis su Disney +

Il dispositivo per il benessere degli animali, infatti, è stato pensato per poterne fare a meno. L’estensione funziona in modo indipendente. “Non hai bisogno di uno smartphone o di qualsiasi altro dispositivo per usarlo”, ha confermato Imran Chaudhry. Se questa nuova tecnologia sembra promettente, ci sono ancora molte domande e il fondatore fornisce finalmente pochissime informazioni sulle prestazioni concrete del suo strumento. Tuttavia, Animal Welfare dovrebbe pubblicare di più sui suoi prodotti nei prossimi mesi.

Gli elementi più importanti

You May Also Like

About the Author: Adriano Marotta

"Pluripremiato studioso di zombi. Professionista di musica. Esperto di cibo. Piantagrane".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *