Giro d’Italia – Nairo Quintana: “Sarebbe bello tornare al Giro”

Dopo una stagione mista a causa di problemi al ginocchio, Nairo quintana (Arkéa-Samsic) cercherà di ottenere una stagione 2022 di maggior successo. Aveva manifestato il suo interesse a giocare la classifica generale del Tour de France. Tuttavia, su un percorso pensato per gli scalatori, il corridore bretone del ProTeam ha espresso anche il suo interesse a partecipare alla 105° Giro d’Italia vicino allbiciweb. Lo Scarabeo ha anche fatto il punto sulla sua ultima stagione.

Video – Nairo Quintana ha partecipato al Tour de France 2021

“Non sono mai riuscito a raggiungere il mio massimo livello…”

L’anno 2021 di Scarabeo fu stravolto dalla sua operazione, che gli impedì di ben figurare nelle classifiche generali delle corse a tappe, in particolare: “Non ho potuto fare la necessaria preparazione fisica e ho passato tutto l’anno a lottare per mantenermi in forma, cercando di essere positivo per riprendermi dal doppio intervento al ginocchio. Non sono mai riuscito a raggiungere il mio massimo livello, mi sono dovuto accontentare di un livello medio e così è andata tutta la mia stagione”, ha detto prima di dettagliare il suo programma per l’inizio della stagione 2022.

“Da gennaio metteremo le gare nel mio calendario, a febbraio dovrei essere alla partenza del Tour de la Provence poi Parigi-Nizza e poi sarò al Tour de Catalogne. Il Tour de France è il nostro grande appuntamento, ma c’è la possibilità di andare al Giro d’Italia e per me sarebbe bello poter tornare a questa corsa e starci bene”, ha concluso.

You May Also Like

About the Author: Cosimo Fazio

"Evangelista di zombi. Pensatore. Creatore avido. Fanatico di Internet pluripremiato. Fanatico del web incurabile."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *