Due premi per la squadra francese

Il successo della pallavolo francese continua ad essere premiato. Dopo il sorteggio per la fase a gironi della Champions League, la Federazione Europea di Pallavolo (CEV) ha organizzato una tradizionale cerimonia di premiazione venerdì al Castello di Lubiana. Ervin Ngabeth è stato nominato miglior giocatore del torneo olimpico vinto dalla nazionale francese dopo il brivido contro la Russia, e ha impressionato anche i membri della Federcalcio. E infatti, il giocatore che gioca nello Zenit Kazan è stato insignito del premio Player of the Year. La ricompensa è chiaramente dovuta al suo ruolo nell’esibire il blues durante la Lega delle Nazioni e poi all’interno dei Giochi Olimpici. Ma questo premio all’attaccante in ricezione non è stato l’unico assegnato alla squadra francese in occasione di questa cerimonia.

Anche Tilly ha ricevuto un premio

Il CEV, infatti, non ha dimenticato Laurent Tilley. Capitano della squadra francese per nove anni, il tecnico è stato nominato allenatore dell’anno per la pallavolo maschile. Un titolo che completa un periodo ai vertici dei Blues, che li ha visti vincere i titoli mondiali ed europei nel 2015 per poi chiudersi con l’apoteosi in occasione dei Giochi Olimpici. Ora allenatore a tempo pieno dei Panasonic Panthers in Giappone, Laurent Tillie ha passato le redini degli azzurri a Bernardo Rezende, il cui lavoro è iniziato con i quarti di finale di Euro 2021. Da notare che l’attaccante della reception italiana Paola Egonu ha visto il suo club esibirsi con la Champions League vincitore Congliano e campioni d’Europa d’Italia. Il vice-campione d’Europa alla guida della Serbia Zoran Terzic ha ricevuto il premio di allenatore dell’anno.

READ  Un gesto nobile di Mario Mandzukic che rifiuta di ricevere lo stipendio per il mese di marzo ...

You May Also Like

About the Author: Fina Lombardi

"Fanatico della cultura pop. Ninja zombi estremo. Scrittore professionista. Esperto di Internet."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *