Donna in cima a Reuters

L’italiana è la prima donna a ottenere il lavoro nei 170 anni di storia del Regno Unito.

Ci sono voluti un secolo e settanta decenni perché una donna prendesse le redini della BBC. Alessandra Galloni è stata nominata caporedattore di Reuters, che impiega circa 2.450 giornalisti in tutto il mondo, ed è membro del gruppo Thomson Reuters dal 2008. “È un grande onore guidare il miglior comitato editoriale del mondo, pieno di giornalisti di talento, fedeli e stimolanti”.Ha annunciato l’occasione della sua nomina.

Il 47enne italiano, direttore editoriale globale di Reuters dal 2015, assumerà la carica di caporedattore il 19 aprile a Londra. Il suo appetito per l’economia l’ha resa una delle preferite per succedere al 65enne americano Stephen J. Adler, andato in pensione dopo dieci anni di leale servizio. Alessandra Galloni è originaria di Roma, parla quattro lingue e si è laureata alla Harvard University e alla London School of Economics. Ha iniziato la sua carriera in Reuters

Questo articolo è solo per gli abbonati. Hai ancora il 68% da scoprire.

Abbonamento: 1 € per il primo mese

Può essere cancellato in qualsiasi momento

Già iscritto? registrati

READ  Unione Europea: ripresa ottimista ma rallentata per l'Italia

You May Also Like

About the Author: Malvolia Gallo

"Appassionato di alcol. Piantagrane. Introverso. Studente. Amante dei social media. Ninja del web. Fan del bacon. Lettore."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *