Donna in cima a Reuters

L’italiana è la prima donna a ottenere il lavoro nei 170 anni di storia del Regno Unito.

Ci sono voluti un secolo e settanta decenni perché una donna prendesse le redini della BBC. Alessandra Galloni è stata nominata caporedattore di Reuters, che impiega circa 2.450 giornalisti in tutto il mondo, ed è membro del gruppo Thomson Reuters dal 2008. “È un grande onore guidare il miglior comitato editoriale del mondo, pieno di giornalisti di talento, fedeli e stimolanti”.Ha annunciato l’occasione della sua nomina.

Il 47enne italiano, direttore editoriale globale di Reuters dal 2015, assumerà la carica di caporedattore il 19 aprile a Londra. Il suo appetito per l’economia l’ha resa una delle preferite per succedere al 65enne americano Stephen J. Adler, andato in pensione dopo dieci anni di leale servizio. Alessandra Galloni è originaria di Roma, parla quattro lingue e si è laureata alla Harvard University e alla London School of Economics. Ha iniziato la sua carriera in Reuters

Questo articolo è solo per gli abbonati. Hai ancora il 68% da scoprire.

Abbonamento: 1 € per il primo mese

Può essere cancellato in qualsiasi momento

Già iscritto? registrati

READ  Bruxelles apre la terza tranche del piano di ripresa italiano

You May Also Like

About the Author: Malvolia Gallo

"Appassionato di alcol. Piantagrane. Introverso. Studente. Amante dei social media. Ninja del web. Fan del bacon. Lettore".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *