Darren Jungle a Panama | Più di 50 migranti sono morti quest’anno durante la traversata

(Panama) Più di cinquanta migranti sono morti dall’inizio dell’anno a Panama mentre cercavano di attraversare l’ostile foresta di Darien, al confine con la Colombia, nel tentativo di raggiungere gli Stati Uniti, hanno detto mercoledì gli Stati Uniti. Ufficio del pubblico ministero panamense.


“L’Istituto di medicina legale e scienze forensi di Panama ha registrato 53 morti di migranti in diverse circostanze nella provincia di Darien”, ha detto Jose Vicente Bachar all’AFP.

Quel numero è più alto rispetto agli anni precedenti, con una media di 20-30 corpi trovati in questo corridoio di giungla di 266 chilometri tra Colombia e Panama, che è probabilmente la parte più difficile del viaggio negli Stati Uniti. , attraverso l’America centrale e il Messico, di questi immigrati haitiani provengono principalmente dal Brasile, dal Cile o dall’Argentina.

“È molto probabile che il bilancio delle vittime aumenterà”, ha avvertito Bashar, poiché il flusso di migranti attraverso il fiume Darin “è aumentato”.

Dall’inizio dell’anno, circa 70.000 persone, secondo le autorità panamensi, hanno attraversato questa foresta di 575.000 ettari, un numero all’incirca uguale ai cinque anni precedenti.

Mentre il numero di migranti che attraversano la giungla panamense è diminuito drasticamente nei primi mesi della pandemia, il flusso è di nuovo in aumento.

Il 24 settembre, la Procura di Panama ha riferito del ritrovamento di dieci corpi, tra cui due bambini.

Martedì il governo colombiano ha chiesto a Panama di “facilitare” l’ingresso di minori o donne incinte nel suo territorio per impedire loro di attraversare illegalmente il fiume Darren.

Nel comune colombiano di Nicocle (Nordovest), circa 20.000 migranti, in maggioranza haitiani, stanno aspettando il loro turno per iniziare ad attraversare una foresta montuosa infestata da serpenti, punteggiata di valli e infestata da bande criminali.

READ  Il governatore di New York accusato di molestie sessuali combatte per sedare le critiche

You May Also Like

About the Author: Rico Alfonsi

"Appassionato pioniere della birra. Alcolico inguaribile. Geek del bacon. Drogato generale del web."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *