Da Matera a Portofino, i borghi più belli da scoprire in Italia

Vernazza

Borgo portuale delle Cinque Terre insediato su uno sperone roccioso, Vernazza delizia per il suo fascino colorato, le sue barche e le sue acque cristalline… Si assapora l’aria salmastra della piccola spiaggia di ciottoli prima di incamminarsi verso l’effervescenza di Via Roma e Visconti , innaffiando il Château Doria dall’XIe secolo e la chiesa del XII secolo di Santa Margherita d’Antiochae secolo.

Civita di Bagnoregio© naftalina / Getty Images

Civita di Bagnoregio

Vicino a Orvieto, nella Valle del Tevere, Civita di Bagnoregio è adagiata sulla sommità di un promontorio di tufo vulcanico accessibile da un unico viadotto. Con solo dieci abitanti all’anno, il tempo nella cittadella medievale sembra essersi fermato.

Castelmezzano© Antonio Santarsiero / EyeEm / Getty Images

Castelmezzano

Rifugio eccezionale per la sua vista panoramica sulle Dolomiti Lucane, Castelmezzano è adagiato nel cuore del parco naturale di Gallipoli Cognato. Rovine della fortezza medievale e un giro in teleferica su paesaggi di incontaminata bellezza… La magia opera a Castelmezzano.

Furore© 35007 / Getty Images

Furore

In Campania, questo borgo portuale ospita l’unico fiordo Italiana, falesia erosa dall’azione del fiume Schiato, che ora sfocia nel Mar Tirreno. Furore è il paradiso degli escursionisti con il suo sentiero degli dei che segue il fianco della montagna e si affaccia sul mare.

Portofino© Markus Gebauer Fotografia / Getty Images

Portofino

A 30 km da Genova nel Golfo del Tigullio, questo borgo è ricco delle più belle bellezze italiane… case tipiche e colorate, chiesa del patrono San Giorgio risalente al XII sec.e secolo ed escursioni nel parco naturale regionale di Portofino, panorama eccezionale dalle alture.

READ  vigili del fuoco che affrontano più di 500 incendi

You May Also Like

About the Author: Cosimo Fazio

"Evangelista di zombi. Pensatore. Creatore avido. Fanatico di Internet pluripremiato. Fanatico del web incurabile."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *