Cosa accadrà quando Vladimir Putin morirà?

Il presidente russo Vladimir Putin ha dominato il panorama politico del suo paese per più di vent’anni. Il suo regime sopprime l’opposizione, limita la libertà di espressione ed espande la sua influenza a livello internazionale.

• Leggi anche: Vladimir Putin è gravemente malato secondo voci insistenti

• Leggi anche: Il G7 vuole impedire alla Russia di “morire di fame” gli ucraini questo inverno

Tuttavia, le voci sulla fragile salute dell’uomo forte del Cremlino hanno provocato un dibattito silenzioso in Russia. Il vizio di ferro che soffoca il clima politico in Russia cadrà quando il politico 70enne morirà?

Secondo la politologa russa Tatiana Stanovaya, ci sono due possibili scenari.

Gli oppositori di Putin credono che la sua morte sarà sinonimo di riforme, sia economiche che sociali. “Il più conservatore, al contrario, crede che la sua partenza rafforzerà il regime”, ha scritto sui media indipendenti. Tempi di Mosca.

È tutta una questione di tempo

Se Putin si prende il tempo di nominare un successore prima che lasci la presidenza, le possibilità che le cose cambino in Russia sono scarse.

Tuttavia, se muore improvvisamente, il Cremlino dovrà gestire un clima politico instabile.

“Molti elementi sfuggiranno quindi al suo controllo e alcune persone influenti possono approfittarne per acquisire più potere”, spiega la signora.io Stanovia.

lotta di potere

Senza un successore, il ruolo delle istituzioni, solitamente controllate dal regime, aumenterebbe di importanza.

“Gli interessi delle grandi imprese e degli amici di Putin possono tendere a influenzarli”, afferma il politologo.

Tutto può portare a una lite su chi avrà il potere. L’esito di questo conflitto dipenderà dallo stato del regime che Vladimir Putin avrà lasciato.

READ  Perdita di peso: L'uso del plexiglass durerà a lungo?

Oggi il governo gode di un altissimo grado di approvazione tra la popolazione russa. Questa popolarità, unita all’assenza di opposizione, potrebbe influenzare i futuri contendenti a continuare l’eredità del presidente russo.

Tuttavia, è probabile che i venti del cambiamento scuotano il Cremlino se muore lasciando un regime indebolito. La delusione e la rabbia possono portare a una serie di importanti riforme.

“Insomma, se Vladimir Putin muore domani, i conservatori avranno il vento in poppa”, ha concluso Tatiana Stanovaya.

You May Also Like

About the Author: Rico Alfonsi

"Appassionato pioniere della birra. Alcolico inguaribile. Geek del bacon. Drogato generale del web".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.