Centrale nucleare di Zaporizhia: “Il tempo è pericoloso”, afferma il capo dell’Agenzia internazionale per l’energia atomica

Giovedì il direttore generale dell’Agenzia internazionale per l’energia atomica ha detto al Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite che la “situazione è pericolosa” e ha chiesto l’accesso alla centrale nucleare di Zaporizhia, che Mosca e Kiev si accusano a vicenda di bombardare.

• Leggi anche: Ucraina: nuovi attacchi alla centrale nucleare di Zaporizhia, le Nazioni Unite interessate

“La situazione è grave e l’AIEA deve poter svolgere la sua missione a Zaporizhia il più rapidamente possibile”, ha affermato Rafael Grossi, parlando in video durante questa riunione di emergenza del Consiglio di sicurezza.

Ha insistito sul fatto che “il tempo sta scadendo” poiché l’AIEA ha cercato per settimane di inviare una missione per ispezionare la stazione.

Il sito della centrale elettrica di Zaporizhia, la più grande d’Europa, che è sotto il controllo russo dall’inizio di marzo, è stato nuovamente bombardato giovedì.

Giovedì il portavoce del segretario generale delle Nazioni Unite, Antonio Guterres, ha respinto nuovamente questa idea, interrogato sulle accuse che indicano la responsabilità delle Nazioni Unite per il ritardo nell’invio della missione dell’Agenzia internazionale per l’energia atomica.

“Questa è una centrale nucleare nel mezzo di un campo di battaglia. Penso che possiamo immaginare almeno due o tre pagine di ostacoli”, ha detto Stephane Dujarric.

Per garantire la sicurezza del sito e consentire una missione di ispezione, Antonio Guterres e gli Stati Uniti giovedì hanno chiesto l’istituzione di una zona smilitarizzata intorno all’impianto.

“Purtroppo, invece della riduzione dell’escalation, negli ultimi giorni sono stati segnalati incidenti più inquietanti, incidenti che, se continuassero, potrebbero portare al disastro”, ha affermato Antonio Guterres in una nota.

READ  I funzionari eletti dai comunisti russi chiedono la fine dell'offensiva in Ucraina

You May Also Like

About the Author: Rico Alfonsi

"Appassionato pioniere della birra. Alcolico inguaribile. Geek del bacon. Drogato generale del web".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.