Carles Puigdemont rilasciato in attesa di una decisione sulla sua estradizione


Manifestazione a Bruxelles in favore di Puigdemont.

AFP

In Spagna, è ancora perseguito per il suo ruolo nel tentativo di secessione del 2017.

Arrestato giovedì in Sardegna, il leader indipendentista catalano Carles Puigdemont sarà rilasciato venerdì, secondo il suo avvocato, in attesa della decisione della giustizia italiana sulla sua possibile estradizione in Spagna, dove è processato per il suo ruolo in un tentativo di secessione nel 2017 .

Puigdemont, ascoltato dalla Corte d’Appello di Sassari in videoconferenza, “potrebbe essere rilasciato a partire da oggi” ma dovrà rimanere in Sardegna in attesa di una decisione di questo organismo sulla sua estradizione, che potrebbe richiedere “settimane”, ha detto il suo italiano avvocato, Agostinangelo Marras.

Sul suo account Telegram, Puigdemont ha detto che avrebbe fatto di nuovo l’audizione sabato.

Visitando l’isola di La Palma, dove è eruttato un vulcano, il primo ministro spagnolo Pedro Sanchez ha chiesto un processo al leader dell’indipendenza. Carles Puigdemont, fuggito nel 2017 in Belgio per sfuggire al processo, deve “sottomettersi alla giustizia spagnola”, ha insistito.

La rabbia dei separatisti

Puigdemont, 58 anni, è stato arrestato giovedì sera al suo arrivo all’aeroporto di Alghero, città sarda di cultura catalana, dove avrebbe dovuto partecipare a un festival culturale e incontrare funzionari eletti dell’isola italiana. Questo arresto ha fatto arrabbiare i separatisti catalani, diverse centinaia dei quali hanno manifestato venerdì davanti al consolato italiano a Barcellona (nord-est della Spagna). Altri inviti a manifestare sono stati lanciati per venerdì sera o domenica.

Carles Puigdemont è ancora rivendicato dai tribunali spagnoli, che lo accusano di “sedizione” e “appropriazione indebita di fondi pubblici”.

READ  Donazione militare italiana di una torre di arrampicata presso la caserma Amchit

La detenzione di Puigdemont, che arriva in un momento di relativo rilassamento, pone il rischio di una nuova crisi tra Madrid e i separatisti.

You May Also Like

About the Author: Cosimo Fazio

"Evangelista di zombi. Pensatore. Creatore avido. Fanatico di Internet pluripremiato. Fanatico del web incurabile."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *