Biden promette che la Russia non può “violare” i diritti umani

(Wilmington) Domenica, il presidente degli Stati Uniti Joe Biden si è impegnato a informare il suo omologo russo, Vladimir Putin, al suo primo vertice il 16 giugno, che gli Stati Uniti non avrebbero permesso alla Russia di “violare” i diritti umani.


France Media

“Incontrerò il presidente Putin entro due settimane a Ginevra, e chiarirò che non resteremo a guardare mentre violano questi diritti”, ha detto durante un discorso alla vigilia del Memorial Day, che è una festa ufficiale per commemorare le vittime. Per i caduti per la nazione.

Il presidente democratico ha anche indicato di aver avuto una lunga conversazione telefonica a febbraio con la sua controparte cinese Xi Jinping. Ha detto: “Gli ho chiarito che possiamo solo difendere i diritti umani in tutto il mondo, perché questo è ciò che siamo”.

“L’America è unica”. Ha insistito sul fatto che fosse un’idea che “per noi, il fatto che tutti gli uomini e le donne siano nati uguali è chiaro”.

Joe Biden incontrerà Vladimir Putin il 16 giugno a Ginevra, in Svizzera, in un momento di accresciute tensioni tra le due potenze rivali.

Il presidente degli Stati Uniti mostra grande fermezza nei confronti della Russia, desideroso di rompere con il suo predecessore, Donald Trump, accusato di acquiescenza con il maestro del Cremlino.

Ma anche il presidente democratico esprime la sua voglia di dialogo. Se promette di punire ancora una volta la Russia “se continua a interferire nella nostra democrazia” e arriva al punto di descrivere la sua controparte russa come un “assassino”, allora conferma che non vuole “avviare un ciclo di escalation”. e conflitto. ” “.

READ  Misurazione dell'Osservatorio delle Hawaii | Un nuovo record per la concentrazione di anidride carbonica nell'aria

You May Also Like

About the Author: Rico Alfonsi

"Appassionato pioniere della birra. Alcolico inguaribile. Geek del bacon. Drogato generale del web."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *