Apre la porta del blindato “jackpot” in autostrada

Un’auto della CIT ha lasciato un sacco di soldi su un’autostrada della California venerdì, inviando una marea di conducenti che volevano incassare la manna.

Ma la gioia degli automobilisti è stata di breve durata, la polizia è arrivata rapidamente sul posto per ristabilire l’ordine e due persone molto avide si sono fermate nel processo.

“Ci sono molti video di persone che rubano soldi in autostrada togliendoli da terra”, ha detto il sergente Curtis Martin della polizia stradale in una conferenza stampa in California.

Ha insistito sul fatto che le banconote cadute dal camion, per un totale di migliaia di dollari, appartenessero alla banca e dovessero essere consegnate a una stazione di polizia.

Il motivo del jackpot è stata l’apertura inaspettata della portiera di un furgone blindato nei pressi di San Diego, vicino al confine con il Messico.

I video pubblicati sui social media mostrano le persone che si fermano nelle corsie e nelle corsie di emergenza e si precipitano lungo la strada per raccogliere la moneta verde con una manciata. Alcuni addirittura li lanciano in aria come pezzi di carta.

“L’hai già visto?” Cosa farai? dice demibagby sul suo account Instagram.

La polizia ha avvertito che i video sarebbero stati utilizzati anche per rintracciare coloro che non hanno restituito denaro indebitamente raccolto. Il sergente Martin ha affermato: “È meglio per loro giocare la carta dell’onestà che aspettare che qualcuno li trovi e bussi alla loro porta”.

La polizia ha infatti arrestato sul posto un uomo e una donna che si sono precipitati a prendere i biglietti ma, in tutta fretta, hanno bloccato le loro auto dall’esterno, e si sono trovati bloccati in autostrada.

READ  Israele: O'Toole trasferisce l'ambasciata canadese a Gerusalemme

You May Also Like

About the Author: Rico Alfonsi

"Appassionato pioniere della birra. Alcolico inguaribile. Geek del bacon. Drogato generale del web."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *