Annotazione tradotta in tempo reale Accesso a Google Meet

Lo strumento di videoconferenza di Google Meet sta attualmente testando i sottotitoli dal vivo dall’inglese al francese, spagnolo, portoghese o tedesco, un’altra funzionalità per rompere la barriera linguistica.

Qualche settimana dopo Zoom ha annunciato l’implementazione della traduzione di testo e voce in tempo reale In una manciata di lingue, è il turno di Google di intraprendere la traduzione istantanea delle videochiamate.

Il nuovo strumento software intende essere uno strumento di facilitazione della conversazione che può essere utile, ad esempio, agli studenti stranieri o ai docenti all’estero.

I sottotitoli tradotti rendono le videochiamate di Google Meet più inclusive, inclusive ed efficaci infrangendo la barriera linguistica per facilitare la collaborazione.

Citazione da:Estratto dal comunicato stampa di Google Meet

Aiutando gli utenti a consumare i contenuti nella loro lingua preferita, puoi contribuire a uniformare la condivisione delle informazioni, l’apprendimento e la collaborazione e rendere le tue riunioni il più efficienti possibile., ha aggiunto un portavoce di Google.

Finora, i sottotitoli sono stati resi in solo una mezza dozzina di lingue parlate sul software di videoconferenza, senza opzioni per i sottotitoli.

funzione in prova

Per attivare la traduzione, gli utenti di Internet devono accedere alle impostazioni, scegliere la lingua inglese e quindi scegliere la lingua desiderata per la traduzione.

La funzione è solo in modalità beta al momento e può essere abilitata solo nelle riunioni ospitate dagli account Google Workspace Business Plus, Enterprise Standard, Enterprise Plus, Education Plus e Teaching & Learning Upgrade. Le aziende interessate allo strumento possono provarlo effettuando un ordine su Google (Una nuova finestra).

Tuttavia, il gigante della tecnologia non ha specificato quando questa funzionalità verrà estesa a tutti gli account e a più lingue.

READ  Da novembre Sony ha venduto 10 milioni di console PS5

You May Also Like

About the Author: Adriano Marotta

"Pluripremiato studioso di zombi. Professionista di musica. Esperto di cibo. Piantagrane.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *