Affari Sensibili. Le Brigate Rosse: la fine dell’esilio? – Francia 2 – 28 marzo 2022

Come uno spettro tra Francia e Italia, la questione delle Brigate Rosse è al centro della cronaca: Emmanuel Macron ha deciso di andare avanti con il ritorno in Italia di alcuni criminali e terroristi dell’estrema sinistra. Tutti furono condannati per coinvolgimento in omicidi durante gli anni di piombo, tra la fine degli anni ’60 e l’inizio degli anni ’70, e trovarono rifugio in Francia per più di quarant’anni.

César Battisti, trentasette anni in fuga

Il 14 gennaio 2019, sulla pista dell’aeroporto di Roma, un aereo proveniente dalla Bolivia atterra davanti alle telecamere di tutto il mondo. Matteo Salvini, allora ministro dell’Interno di estrema destra, indossò un’uniforme della polizia per salutare il latitante più ricercato d’Italia: Cesare Battisti.

Ex attivista di estrema sinistra in fuga da trentasette anni, i tribunali italiani lo hanno condannato in contumacia per la sua partecipazione a quattro omicidi durante gli anni di piombo. Questa decisione è ancora più simbolica in quanto Battisti è da tempo al centro di un intenso dibattito franco-italiano. Rifugiato in Francia, fu sostenuto da molti intellettuali.

Emmanuel Macron tornerà al “Credo Mitterrand”?

Mentre dal 2021 la giustizia francese valuta la possibilità dell’estradizione di altri dieci ex membri delle Brigate Rosse e di varie fazioni di estrema sinistra, il documentario Emilie Lancone su “affari delicati” indaga sul delicato dossier che ha intensificato quarant’anni in i rapporti tra Francia e Italia.

Negli anni ’80, il presidente François Mitterrand ha concesso agli attivisti italiani la protezione della Francia, a condizione che rinunciassero alla lotta armata. Da allora si sono stabiliti lì e molti di loro hanno messo su famiglia lì. Il nostro Paese è tornato dalla sua promessa? Questo nuovo film analizza i fondamenti della “Dottrina Mitterrand” e racconta le avventure di ex attivisti che volevano sfuggire alla giustizia italiana. Alcuni parlano per la prima volta.

READ  Di Maria colpisce un rivale e diventa rosso! (video)

Un film documentario diretto da Emily Lanson per France TV Presse.

Ospite nel gruppo: Presidente Henry Leclercche era avvocato di diversi ex membri delle Brigate Rosse che si erano rifugiati in Francia.

“Sensitive Affairs”, una coproduzione di France Télévisions, France Inter e INA, adattato da France Inter.

> I numeri delle riviste di notizie di France Télévisions sono disponibili sul sito Web e sull’applicazione mobile di Franceinfo (iOS & robot), sezione “Riviste”.

dati: immagine/gif; base64, R0lGODlhAQABAAAAAACH5BAEKAAEALAAAAAAAAAEAAAICTAEAOw ==

You May Also Like

About the Author: Malvolia Gallo

"Appassionato di alcol. Piantagrane. Introverso. Studente. Amante dei social media. Ninja del web. Fan del bacon. Lettore".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.