Ehi taxi! Asia Argento prevede il suo ritorno sul grande schermo quest’anno

Ehi taxi!  Asia Argento prevede il suo ritorno sul grande schermo quest’anno

Nata nel 1975 a Roma, Little Asia ha iniziato la sua carriera di attrice all’età di nove anni con un film per la televisione italiano diretto da Sergio City. E da quel momento in poi ha capito di voler fare l’attrice. Vuole avere dei ruoli, ne è convinta. Passa dal piccolo al grande schermo con Lamberto Bava, in Demoni 2all’età di 12 anni.

Tra i suoi successi come attrice ci sono ovviamente i film diretti da suo padre, Dario Argento, il maestro del cinema. GialloA chi è stato offerto il ruolo principale nel suo film shock, nel 1993. Vivere era ancora più speciale perché, all’età di sedici anni, era un’occasione per avvicinarsi al padre. Infatti, come ha spiegato nella sua autobiografia anatomia del cuore selvaggio Pubblicato nel 2021 da Hors Collection, non ha davvero avuto un’infanzia di riposo, trascorrendo con un padre relativamente assente e una madre violenta che lottava con l’alcolismo.

“Quando ho iniziato a lavorare nel cinema e con lui, all’età di 16 anni, il nostro rapporto è diventato quello dei colleghi di lavoro, il nostro rapporto ha aiutato. […] Avevo paura di non essere orgoglioso di me. “

Dopo aver guadagnato una certa notorietà in Italia, la sua carriera ha preso una svolta internazionale nel 2002 con film come xXx di Rob Cohen (2002), gli ultimi giorni di Jos Van Sant (2005) o Maria Antonietta di Sofia Coppola (2006). Allo stesso tempo, ha anche iniziato a dirigere e scrivere i suoi film, ad esempio Diva Scarlatta (2000) o libro Geremia (2004). Prende molto seriamente e con grande umiltà il ruolo di questo regista.

READ  Jordan Polignan: No, crudo è crudo!

Insomma, tutto sembra andare per il meglio dal punto di vista professionale. Ma uno sfondo oscuro si cela nel mondo del cinema, e lei decide di alzare la voce di fronte all’ingiustizia…

You May Also Like

About the Author: Drina Lombardi

"Analista. Creatore. Fanatico di zombi. Appassionato di viaggi. Esperto di cultura pop. Appassionato di alcol".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *