6 Nazioni. Italia. Parisse assente, ”ha bisogno di ritrovare fiducia”, dice Crowley

Questo giovedì, Kieran Crowley, Ct dell’Italia ha svelato la sua lista per prepararsi alle prime due partite del Torneo Sei Nazioni. La Squadra Azzura inizierà la sua stagione europea a Parigi contro i Bleus (6 febbraio), prima di ospitare l’Inghilterra una settimana dopo allo Stadio Olimpico di Roma. Una lista senza Sergio Parisse che aveva comunque espresso la volontà di partecipare a questo torneo, di chiudere la sua storia con la Nazionale.

VIDEO. INSOLITO. ”Papi” Sergio Parisse riformulato con umorismo dalla moglie

Ma questo non significa che il 38enne numero 8 non indosserà la maglia azzurra. E per una buona ragione, Kieran Crowley ne ha parlato e ha spiegato la sua assenza dovuta in particolare alla mancanza di tempo per giocare. Ricordiamo che Parisse, vittima di una frattura allo scafoide ad inizio stagione, è tornato di recente alla competizione: ”È tornato dall’infortunio ma ha giocato solo 60 minuti con la sua squadra”, afferma Crowley nelle osservazioni riportate da The Team. ‘Non ha giocato nelle ultime tre o quattro settimane a causa della situazione di salute. Abbiamo discusso e abbiamo concordato che il piano sarebbe che lui giocasse di nuovo con il suo club, hanno quattro partite nelle prossime settimane. Poi si riconsidera una convocazione per la sfida contro l’Irlanda (27 febbraio) o per le ultime due (Scozia in 12 mat e Galles il 19 marzo). Ha bisogno di ritrovare la sua fiducia dopo essere rimasto così a lungo senza giocare”.

You May Also Like

About the Author: Cosimo Fazio

"Evangelista di zombi. Pensatore. Creatore avido. Fanatico di Internet pluripremiato. Fanatico del web incurabile".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.