Vivo riceverà anche il suo smartphone pieghevole Vivo X Flip e le prime perdite stanno arrivando da esso

Il brand Vivo ha recentemente annunciato il lancio in alcuni mercati del suo modello pieghevole smart, il Vivo X Fold e poi il Vivo X Fold +, che si presenta come concorrente del Samsung Galaxy Z Fold4, ma il Galaxy Z Flip4 avrà sicuramente un molto da affrontare così come il prossimo Vivo X Flip che prende Valve Principle le cui prime indiscrezioni iniziarono ad essere ascoltate tramite visual come ricompensa.

Se pensiamo che il 2022 sarà l’anno degli smartphone pieghevoli, alla fine lo sarà sicuramente di più per il 2023 quando quasi tutti i brand avranno i loro modelli flessibili ripiegabili in un verso o nell’altro. Pertanto, Oppo ha appena annunciato Find N2 e Find N2 Flip e Vivo ha recentemente lanciato il suo primo modello di smartphone pieghevole, Vivo X Fold all’inizio del 2022 e recentemente ha approfittato di un evento per annunciare un’evoluzione con Vivo X Fold+. Sfortunatamente, questi modelli sono disponibili solo in Cina. Speriamo che il prossimo sarà diverso. In realtà, lo sappiamo Vivo sta lavorando su un modello a conchiglia con cui competerebbe direttamente Samsung Galaxy Z Flip4Il Motorola Razr 2022Il Huawei P50 da tasca E così via Oppo Trova N2 Flip.




 


Le prime indiscrezioni sul Vivo X Flip


Al momento, le informazioni tecniche relative al Vivo X Flip sono scarse. Infatti, a priori, sarà mosso da Chipset Qualcomm Snapdragon 8+ Gen 1 Invece del moderno Snapdragon 8 Gen 2. È un processore che è stato integrato in molti dispositivi e sembra dare completa soddisfazione in termini di prestazioni e consumo energetico per garantire la massima durata della batteria possibile mantenendo un’esperienza fluida e piacevole.
Altre informazioni provengono dalla Tipster Digital Chat Station, che ha un track record particolarmente forte. Crede di saperlo Diagramma schematico della disposizione dei sensori di immagine in relazione al display esterno Che sarà sul Vivo X Flip. Puoi vedere un file Cerchio abbastanza ampio da qui Per combinare le lenti di diversi sensori di immagine. Il flash sarà al di fuori di questo cerchio. Sotto e su tutta la larghezza del dispositivo, ci saràmonitor esterno Le cui dimensioni esatte non sono note, ma sembra abbastanza grande in base alle dimensioni del dispositivo.
L’organizzazione si differenzia dalla concorrenza, in quanto Samsung ha scelto di avere schermo e sensori affiancati, Motorola ha preferito posizionarli uno sopra l’altro, mentre l’Oppo Find N2 Flip offre uno schermo in direzione dell’altezza, accanto ai sensori .

READ  Tra pochi giorni si svolgerà una sfilata a sorpresa



Notare cheVerrà studiata anche una versione senza schermo esterno Per marca, ma possono essere solo modelli di prova, perché è vero che senza di essi il vantaggio di avere un flip phone è meno utile, perché sarebbe necessario sbloccare il dispositivo ad ogni notifica che ne renderebbe l’utilizzo meno comodo rispetto all’avere una superficie di visualizzazione esterna che offre la possibilità di guardare la notifica e interagire con essa, senza la necessità di distribuire lo schermo interno.



 


You May Also Like

About the Author: Adriano Marotta

"Pluripremiato studioso di zombi. Professionista di musica. Esperto di cibo. Piantagrane".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *