Vincenzo Montella, l’Italia è ai quarti di finale di Euro 2024

Vincenzo Montella, l’Italia è ai quarti di finale di Euro 2024

e Vincenzo Montella ai quarti di finale degli Europei del 2024 dopo la sua vittoria, forse inaspettata. Turchia in un’Austria quotatissima, l’Areoplanino vola alto in questa competizione. Ottavi di finale disastrosi per gli azzurri, ma anche per gli altri allenatori. Gli italiani presenti a questi Europei sono stati sicuramente sfortunati. Francesco Calzona e la sua Slovacchia sono stati eliminati ai supplementari dall’Inghilterra, mentre un autogol di Vertonghen è bastato alla Francia per battere il Belgio di Domenico Tedesco. E poi è Montella a resistere nella seconda fase a eliminazione diretta. E se pensiamo anche al nostro arbitro di casa Daniele Orsatoqui il Tricolore continua a sventolare in questa manifestazione europea.

Vincenzo Montella, unico allenatore italiano ai quarti di finale

Abbiamo iniziato con la presenza di Ben cinque centesimi italiani in questi Europei del 2024, contando anche l’italiano Luciano Spalletti. Poi ridotti a quattro, dopo il fallimento del ripescaggio tra i migliori terzini dell’Ungheria di Marco Rossi. Agli ottavi di finale, gran parte dell’Italia è stata eliminata. Prima il disastro per Spalletti e gli azzurri contro la Svizzera, poi gli altri. Un vero peccato per gli Slovacchia Dire CalzoneIn vantaggio per 75 minuti, sono stati ripresi all’ultimo minuto e ribaltati nei minuti di recupero da una squadra inglese che ha fatto affidamento sui suoi uomini più rappresentativi. Belgio Dire Tedescotuttavia, non sono riusciti a mostrare il loro miglior gioco contro la Francia. Ai transalpini, che non erano certo irresistibili, è bastato un autogol di Vertonghen per raggiungere i quarti di finale. Per i belgi, il miglior risultato del loro campionato europeo rimane il secondo posto nel 1980, dietro la Germania, durante un’edizione organizzata in terra tedesca.

READ  Italia: Il Milan, con Giroud in porta a fine gara, si ritrova unico leader (VIDEO)

Per la Turchia ora c’è la sfida contro l’Olanda

La Turchia è riuscita a prevalere contro una buona Austria. Demiral ha segnato una doppietta e un 2-1 che, per Montella e i suoi uomini, ha significato il passaggio ai quarti di finale. I turchi non sono andati così lontanoEdizione Euro 2008giocò in Austria e Svizzera, prima di essere eliminato in semifinale contro la Germania. La successiva Sabato 6 luglio la partita contro la difficile Olanda. L’Areoplanino sventola la bandiera di due nazioni: per lui il sostegno unanime di due Paesi.

You May Also Like

About the Author: Cosimo Fazio

"Evangelista di zombi. Pensatore. Creatore avido. Fanatico di Internet pluripremiato. Fanatico del web incurabile".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *