Video. I cinghiali vagano per le strade di Roma

I cinghiali ne parlano ancora. Si è diffuso un video di decine di cinghiali che si pavoneggiano in una strada di Roma affollata di auto, biciclette e pedoni in Italia.

Il video è stato girato in Via Trionfale nella periferia nord di Roma e mostra cinghiali, a priori molto rilassati e “urbani”, che vagano tra le auto. I romani ci scherzano sopra e pensano che le piste ciclabili, “sentiero ciclabili”, dovrebbero essere ribattezzate “sentiero cinghiabili”, le piste per i cinghiali.

A parte gli scherzi, l’incursione dei cinghiali in città è un vero problema. Diversi casi simili Sono stati identificati a Roma, dove gli animali si trovano soprattutto negli asili nido e nelle scuole. Come affrontare la presenza di animali selvatici nella vita urbana è oggetto di dibattito.

Perché sono così vicini?

Durante l’estate i cinghiali vengono fotografati davanti alla Farnesina, alla periferia di Monte Mario a Roma, davanti alla Farnesina. Una volta che i cinghiali erano confinati nelle riserve naturali come Insugherata, trovavano più facile cercare cibo nei rifiuti urbani che nei boschi. Questa situazione, che rende il cinghiale un animale “civilizzato”, è accentuata dal numero di persone che lo nutrono, che può essere pericoloso per l’uomo, soprattutto se i maiali sono accompagnati dai loro maiali.

Gestione del rischio

I cinghiali provocano molteplici incidenti stradali di notte soprattutto tra i motociclisti. Allora, chi si occupa esattamente della questione del maiale romano? La sindaca Virginia Raggi ha recentemente avviato un’azione legale contro il governo della regione Lazio per la “presenza massiccia e incontrollata” di cinghiali nella capitale, accusando la regione di non aver attuato “piani di gestione efficaci per questi animali”.

READ  Tassare i giganti del digitale: la fine delle rappresaglie commerciali statunitensi

Virginia Raggi ha ribadito che la colpa è tutta della Lazio, facendo notizia sui cinghiali in altre zone della regione come Rieti e Viterbo a nord di Roma. Raggi ha scritto su Facebook che la regione Lazio “non si è preoccupata di predisporre piani efficaci per affrontare il problema”, accusando le autorità regionali di “non fare nulla”.

questione elettorale

I cinghiali sono ora una questione elettorale a Roma, poiché il sindaco chiede un secondo mandato quinquennale. La questione dei cinghiali non riguarda solo Roma o il Lazio, gli animali selvatici fanno notizia in tutta Italia, anche a Torino dove sono stati fotografati due cinghiali nel centro della città. Questo aumento di animali “civili” si spiega con i successivi confinamenti che hanno colpito l’Italia a causa dell’emergenza sanitaria.

gruppo di contadini Coldiretti Si stima che in Italia ci siano 2,3 milioni di cinghiali, accusandoli di provocare “almeno 200 milioni di euro di danni alle colture” ogni anno.

You May Also Like

About the Author: Malvolia Gallo

"Appassionato di alcol. Piantagrane. Introverso. Studente. Amante dei social media. Ninja del web. Fan del bacon. Lettore."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *