Una convenzione con l’università per l’organizzazione di un festival scientifico

Giovedì 16 giugno, la città ha formalizzato la sua partnership con l’Università di Montpellier e la Società di Saint-Gilloise ASTEC-PSL (Amici delle scienze della terra e del clima al Pic Saint-Loup) per diffondere la cultura scientifica, tecnica e industriale.

In particolare, ASTEC-PSL organizzerà dal 13 al 16 ottobre un festival scientifico a scopo didattico, intitolato Fête de la Science e cofinanziato dalla Comunità dei Comuni (CCGPSL).

Michelle Lerno, il sindaco, ha accolto con favore questa fusione: “La partnership tra ASTEC-PSL e l’Università di Montpellier è un’opera potente che ravviva e perpetua questi importanti momenti di scambio nella nostra città, attorno a temi centrali come la difesa ambientale, il riscaldamento globale e la gestione dell’acqua”.

Philippe Auge, presidente dell’Università di Montpellier, ha sottolineato il desiderio dell’istituzione di andare oltre le sue mura per raggiungere quante più persone possibile. Ha sottolineato quanto sia importante diffondere la conoscenza “La lotta per riabilitare i fatti”In un’epoca in cui esistevano i social network Il blackout non è più consentito. Tra i detti degli studiosi e i detti dei principianti.

Capire e agire

Questa è anche l’ambizione di ASTEC-PSL, che il suo presidente, Jean-Louis Velos, ha riassunto come segue: “Condividere informazioni scientifiche potenti che sono comprese da quante più persone possibile e che ci consentono di capire e quindi agire”.

La cerimonia si è conclusa con una breve lezione di quest’ultimo dal titolo “Comic”. Dalla creazione dell’universo al mondo di ASTEC-PSL : Una straordinaria presentazione di 20 minuti, che ha dato uno sguardo al contenuto del festival.

Reporter MediLiber: 07 83 25 30 14

You May Also Like

About the Author: Malvolia Gallo

"Appassionato di alcol. Piantagrane. Introverso. Studente. Amante dei social media. Ninja del web. Fan del bacon. Lettore".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.